Farmacia Neo Apotek a Bollate: arredi minimal per valorizzare i prodotti

Il progetto, in fase di realizzazione, si evidenzia per allestimenti sobri e lineari, che facilitano l'identificazione delle referenze, e consentono, sin dall'ingresso, di individuare la postazione del farmacista

Inizieranno a fine ottobre i lavori di ristrutturazione della Farmacia Centrale di Bollate, in provincia di Milano, entrata a far parte di recente del network Neo Apotek. Il format di questa struttura di vendita, così come nel resto della rete Neo Apotek, è pensato per valorizzare la relazione cliente-farmacista e mettere al centro dell'attività il consiglio e l'esperienza del professionista. Con questo obiettivo, la farmacia presenta allestimenti e arredi minimali, senza scaffallature alte o ingombranti poste lungo il percorso di visita verso il bancone, affinché il cliente possa visualizzare immediamente la postazione del farmacista.

 

 

Questa scelta di lay out, essenziale negli arredamenti, è concepita anche per rendere più arioso l'ambiente e dare maggior enfasi alla proposta commerciale, facilitando il cliente nelle sue scelte. Nell'attività di acquisto, la clientela è anche aiutata da una cartellonistica chiara e ben evidente, che permette di identificare immediamente le categorie di prodotto di cui si ha necessità: "Le persone devono poter ritrovare anche in farmacia le risposte alle loro esigenze in modo veloce - spiega Cinzia Epis, retail manager di Neo Apotek -. La shopping experience del nostro cliente deve poter essere ricordata come un momento di serenità e di compiacimento per aver trovato il prodotto giusto per il proprio benessere".

La catena Neo Apotek, fondata poco più di un anno fa, è di proprietà della famiglia Riva-Cocchi, che da diverse generazioni opera nel settore della farmacia. Il network Neo Apotek annovera, ad oggi, una rete di circa 20 farmacie di proprietà, distribuite nelle regioni settentrionali del Paese, con un fatturato complessivo di circa 34 milioni di euro e 108 dipendenti. Entro il 2022 Neo Apotek mira a consolidare circa 100 milioni di euro di fatturato, portando verosimilmente la rete ad un totale di 50-60 farmacie dirette.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome