Fernet-Branca insieme a la Scala di Milano per i giovani talenti

Una nuova sinergia con arte e cultura espressa nel calendario Fernet-Branca 2021, che raccoglierà fondi per una borsa di studio nell'Accademia

Un progetto articolato che segna l'unione inedita tra due istituzioni milanesi, quello tra Fernet-Branca e l’Accademia Teatro alla Scala. La Fratelli Branca Distillerie sceglie così di celebrare i propri 175 anni dalla fondazione attraverso un sodalizio con l'arte e la cultura.

 

 

Cristina Ciulla nella foto di Laura Ferrari

Gli allievi dell'Accademia sono diventati per l'occasione i protagonisti del calendario Fernet-Branca 2021, i cui proventi saranno destinati all’erogazione di una borsa di studio per nuovi giovani talenti. Il calendario è stato realizzato in quantità limitata, ovvero solo 175 esemplari disponibili dal 1° dicembre 2020 per l’acquisto sullo spazio eCommerce creato ad hoc.

Un'iniziativa di csr in linea con la brand identity, come sottolinea Niccolò Branca, presidente della Fratelli Branca Distillerie:

“Sin dal momento della sua nascita 175 anni fa, Branca ha non solo creato un prodotto che ha avuto successo in diverse parti del mondo, ma è sempre stata cosciente del ruolo che un’azienda deve avere all’interno della comunità nella quale opera. Questo concetto di azienda sostenibile era il sogno del suo fondatore Bernardino Branca ed è quello che continua a guidarne lo sviluppo oggi. Così, questo progetto che vede Fernet-Branca al fianco dell’Accademia Teatro alla Scala per valorizzare i talenti della nuova generazione è un esempio della nostra filosofia del fare, contribuendo attivamente per sostenere i giovani, Milano, l’Italia.”

Letizia Masini nella foto di Laura Ferrari

Lato comunicazione, come spiega poi a Mark Up Stefano Furini, global chief marketing officer di Fratelli Branca Distillerie: "L’iniziativa del calendario Fernet-Branca 2021 si rivolge a un target trasversale ed è amplificata attraverso un forte supporto di comunicazione basato sul digitale, il passaparola e l’attività di relazioni pubbliche. Un progetto che mira a dare un segnale di sostegno concreto d'impegno verso i giovani, il loro futuro e il mondo della cultura. Il tutto si inserisce nella più ampia strategia di crescita della marca con posizionamento e valori contemporanei, capace di adattarsi all'evoluzione dei consumatori pur restando fedele alle proprie radici e alla propria storia di ben 175 anni, in linea con il nostro motto aziendale 'Novare Serbando'".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome