FILA debutta nel segmento STAR di Borsa Italiana

Fabbrica Italiana Lapis ed Affini ha annunciato il proprio ingresso a Piazza Affari il 12 novembre 2015, accompagnando la quotazione a una campagna di comunicazione.

FILA, Fabbrica Italiana Lapis ed Affini, ha ufficializzato ieri mattina, 12 novembre, il proprio ingresso a Piazza Affari, dove è sbarcata con quotazione sul segmento STAR, riservato ai titoli italiani che seguono precisi parametri d’eccellenza.

GIOTTOL’azienda di prodotti per disegnare, scrivere e dipingere, ha associato il debutto sul Mercato Telematico Azionario a una campagna stampa declinata sui principali quotidiani nazionali, che vede come protagonisti i bambini e cavalca il claim “Dal 1920 accompagniamo le vostre azioni. Da oggi, potete avere le nostre”.

Fila“Un’occasione unica per metterci in prima linea insieme ai nostri love brand Giotto, Giotto Be-Bé, Tratto, Das, Pongo, Didò, Lyra e Maimeri, invitando i nostri consumatori a diventare anche nostri azionisti”, commenta Piero Frova, direttore marketing del gruppo.

Secondo GFK Retail and Technology, in relazione all’anno terminante a settembre 2015, Fila detiene una quota a valore del 57,6% sul mercato italiano dei prodotti per colorare, mentre l’obiettivo sui mercati mondiali a maggior potenziale, come specifica l’azienda stessa, è quello di continuare ad accrescere la propria posizione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here