Gallerie Commerciali Italia e Bt, intesa per tecnologie digitali in-store

auchan e Bt
L’obiettivo di questa collaborazione è sperimentare come l’adozione delle tecnologie digitali possa aumentare l’appeal degli spazi commerciali ed offrire ai retailer nuovi servizi business

BT firma un accordo triennale con Gallerie Commerciali Italia, società Auchan Holding operativa nella gestione dei centri commerciali di proprietà o in affidamento, per la fornitura di un insieme di servizi infrastrutturali ICT, di CRM e di soluzioni in-store. L’obiettivo di questa collaborazione è sperimentare come l’adozione delle tecnologie digitali possa aumentare l’appeal degli spazi commerciali ed offrire ai retailer nuovi servizi business, oltre che offrire ai consumatori una miglior customer experience omnicanale. L’intesa siglata prevede la realizzazione di una prima fase pilota in tre centri commerciali (Vimodrone, Nerviano e Rescaldina) selezionati per diversa tipologia e dimensione, che permetterà di testare sul campo le specifiche del progetto da implementare successivamente nella totalità delle 43 Gallerie, che contano 2.200 negozi con 180 milioni di visitatori all’anno.
Il progetto di digital transformation. La partnership permetterà dunque di adottare nuove modalità di Centro Commerciale Auchan Interna 2comunicazione, puntando sulle più innovative tecnologie, coinvolgendo vista, udito, olfatto e tatto. Saranno, infatti, disponibili smart screen, device mobili, in-store radio, diffusione di essenze per una shoppinh experience immersiva. La rete di BT fornirà i servizi di connettività wired e wireless. Gallerie Commerciali Italia utilizzerà la rete anche per controllare e raccogliere i dati dalle diverse fonti all’interno dei centri commerciali e per fornire un servizio di Wi-Fi pubblico ai consumatori. I ‘big data’ raccolti saranno analizzati e permetteranno di offrire ai retailer servizi con cui migliorare ulteriormente la customer experience dei loro clienti.
Personalizzare la shopping experience. “Vogliamo offrire ai nostri visitatori un’esperienza completa, al passo con i tempi e nel contempo avviare con i retailer una relazione più stretta, grazie ai nuovi report che permetteranno di conoscere meglio i nostri visitatori, il tutto con una regia unica. – commenta Edoardo Favro, amministratore delegato di Gallerie Commerciali Italia - In BT abbiamo trovato un interlocutore che dispone della visione, delle capacità e dell’esperienza necessarie per fornirci tutto questo”. Gianluca Cimini, amministratore delegato di BT Italia, aggiunge: “Il nostro progetto mostra come le innovazioni digitali non siano solo a vantaggio degli store online, ma possano contribuire a personalizzare l'esperienza e a rendere la visita in negozio più coinvolgente e attrattiva per il cliente, oltre che ad aumentare l’efficienza dei retailer”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl riso Knorr è 100% italiano e sostenibile
Articolo successivoSipo raddoppia le Verdure di Romagna
Vivo e lavoro in Sicilia, terra di spiazzanti contrasti e di straordinarie virtù. La cronaca mi ha battezzato, il retail mi ha conquistato. Seguo l’evoluzione e lo sviluppo delle insegne food e non food sul territorio. Amo libri, teatro e cinema in egual misura. E scrivo per lavoro e per passione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here