Gruppo Fileni entra in Coldiretti, Cia e Copagri

L'ingresso del Gruppo Fileni nelle associazioni di categoria rappresenta un’ulteriore testimonianza dell’impegno al dialogo con gli attori del panorama agricolo italiano

Già componente di Confagricoltura, il Gruppo Fileni, specializzato nella produzione di carni biologiche, entra a far parte anche di Coldiretti, Cia e Copagri con la propria rete di agricoltori. La strategia aziendale ripone molta attenzione alla sostenibilità aziendale e alla valorizzazione del territorio in cui opera e, al tempo stesso, intende diffondere un modello agricolo adatto alla produzione di derrate agricole biologiche.

 

 

Questo recente ingresso e l'ampliamento del rapporto con le associazioni di categoria consentirà al gruppo di aumentare la rappresentanza del mondo biologico nel contesto nazionale.

Il Gruppo Fileni

Le società agricole del gruppo dedicate all’agricoltura biologica e al mondo zootecnico contano circa 100 dipendenti impegnati principalmente negli allevamenti biologici, ma anche nei campi che producono materie prime biologiche per gli allevamenti. Il Gruppo Fileni è, inoltre, promotore di diversi progetti di ricerca e sviluppo sperimentale con centri di ricerca universitari e istituzionali come il Crea e l’Enea su tematiche della produzione biologica, dell’economia circolare e del rispetto della biodiversità animale e del territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome