Gruppo Selex: un anno di impegno sociale su tutto il territorio

#takeaction #iofacciodipiù | Presentato il Bilancio Sociale 2018, che raccoglie tutte le diverse attività e i progetti di csr delle imprese associate

Dall'ambiente alla scuola e alla cultura, passando per iniziative di inclusione sociale e rivolte alle fasce più deboli, come nel caso delle donne vittime di violenza o delle famiglie più povere. Questi i numerosi fronti di impegno sociale e csr portati avanti da Gruppo Selex nel 2018 su tutto il territorio nazionale con le proprie imprese associate.

 

 

A riassumerle tutte è il Bilancio Sociale Selex appena presentato dal retailer, che festeggia i 55 anni con numeri di successo e obiettivi ambiziosi per il futuro. Nel 2018, ad esempio, il Gruppo ha investito risorse per sostenere iniziative sul territorio per oltre 2 milioni di euro a supporto di enti del terzo settore per attività sportive, culturali e sociali. Non solo. Il Gruppo si mostra sempre più attivo anche prendendo posizione su temi al centro dell'attualità e del dibattito, come la tassazione degli assorbenti.

 

 

Alimentare
Nel 2018 sono stati 1.022 i punti di vendita delle imprese socie che hanno aderito al programma Colletta Alimentare, raccogliendo oltre 700.000 chilogrammi di prodotti alimentari per un valore complessivo stimato di quasi 2,4 milioni di euro. Alle attività delle collette, concentrate in precise giornate dell’anno, si è affiancato inoltre l’impegno quotidiano di molti negozi del Gruppo in Siticibo, programma della Fondazione Banco Alimentare.

Salute, solidarietà internazionale, scuola 
Le insegne hanno scelto di fare squadra per sostenere Airc, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro con l’iniziativa Arance rosse per la Ricerca. Il Gruppo Selex ha destinato la donazione di Natale 2018 al lavoro di AfCiC, Action for Children in Conflict, una piccola ong kenyana che risponde alle esigenze dirette delle comunità. L'iniziativa "Tutti per la scuola" che dona materiale didattico alle scuole dell'infanzia e alle scuole primarie a dicembre 2018 ha raggiunto 4.025 istituti scolastici iscritti.

Alcuni progetti locali
Tantissime anche le iniziative portate avanti nelle comunità locali dalle imprese associate. Superemme è ad esempio attiva nell’ambito della violenza di genere con diversi progetti quali la “Solo Women Run” e il progetto “Contro la violenza sulle donne voltiamo pagina insieme”. L’iniziativa "Orto botanico a scuola" di Ce.Di Marche ha realizzato un orto didattico presso una scuola secondaria di primo grado, con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani alla conoscenza e al rispetto della natura. Gmf si è focalizzata su sport e cultura, Alì sui pasti a scopo benefico insieme a Last Minute Market, Dimar sulla promozione di referenze locali diminuendo l'impatto ambientale sui trasporti e valorizzando le produzioni territoriali. Ma sono solo alcune delle numerose attività svolte e raccolte per intero nel Bilancio Sociale Selex 2018.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome