I 10 settori che offrono più lavoro in Italia: retail e gdo al traino

Uno studio di Jobrapido svela che il settore è pronto ad assumere oltre 150mila dipendenti. In seconda e terza posizione amministrazione/HR ed informatica.

Per gli italiani il lavoro è ancora la prima preoccupazione, come dimostra una recente indagine Nielsen, ma in alcuni settori l’offerta non manca ed evidenzia un parziale gap rispetto alla domanda. La ricerca effettuata dal portale Jobrapido, attivo in 58 Paesi e con 60 milioni di utenti registrati, svela come in Italia il sito registri un aumento degli annunci del 6%, positivo anche se inferiore a quello degli altri territori analizzati, ovvero Germania (+15%) e Paesi Bassi (+35%).

Ecco la top 10 degli annunci di lavoro nel nostro Paese tra novembre 2015 e gennaio 2016:

  1. HR-Concept-hire-meCommercio / Retail / Grande Distribuzione: 157.000
  2. Amministrazione / Risorse Umane: 69.000
  3. Informatica: 68.000
  4. Servizi: 64.000
  5. Vendite: 59.000
  6. Manodopera: 57.000
  7. Ingegneria: 53.000
  8. Export: 39.000
  9. Marketing / Pubblicità / Pubbliche Relazioni: 28.000
  10. Servizio Clienti / Customer Care: 21.000

Sempre secondo l’analisi svolta da Jobrapido attraverso il portale, in Germania in pole position sul mercato del lavoro c’è il comparto informatico con oltre 400mila annunci, mentre nei Paesi Bassi vince il manifatturiero/artigianato con 134 mila job post.

Nel complesso, comunque, sono i ruoli legati all’online e al digitale a registrare il maggior incremento delle richieste a livello europeo, a conferma di una dimensione verso cui l’economia globale si sta muovendo e che soffre almeno in parte di un dislivello rispetto alle competenze rintracciabili sul mercato, soprattutto in senso integrato e trasversale.

 

 

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome