Il rilancio di Napapijri punta sui social influencer

La campagna #PeopleToFollow fa leva sui nuovi asset della comunicazione online attraverso un inedito web talent, per una rinascita del brand a sfondo virale.

Bando al testimonial patinato e situato nell’emisfero della bellezza irraggiungibile e artefatta. Spazio al social marketing e al potenziale del mondo digital, dove a fare da padroni ci sono gli influencer, capaci di spostare le masse grazie al loro inedito ruolo, che li rende assimilabili a nuove star di prossimità.

Questa la filosofia abbracciata dal fashion brand Napapijri, che per rilanciare immagine e identity punta tutto sul web talent #PeopleToFollow. Al centro del contest l’iconica giacca Rainforest, che si presenta in versione innovativa e multicolor indosso a tre popolarissime figure del panorama social: la vlogger Greta Menchi, il rapper Giaime e il pro-gamer St3pny, che saranno anche giudici alle fasi finali.

napapijri 4Per partecipare e diventare la prossima web-star, gli utenti sono invitati a creare un loro profilo online, integrato con tutti gli altri canali social e a farsi votare dai loro pari. Ad essere premiata è pertanto la capacità di creare engagement, che rafforza a sua volta la campagna del marchio, facendo leva su quel desiderio di visibilità ed espressività che contraddistingue il target.

La moda, come richiede il termine stesso, sceglie così di intercettare quello che è tendenza presente e situata, incontrando i consumatori sul loro terreno di gioco e parlando il loro stesso linguaggio grazie all’intermediazione dei nuovi gatekeeper della comunicazione in rete.

Un’idea all’avanguardia e, almeno in termini di costo, relativamente a basso rischio, dato che una volta innescata la scintilla il lavoro è in gran parte delegato alla community, che si sposta e scivola rapidamente da una piattaforma all’altra, dando vita ai cosiddetti fenomeni virali.napapijri-new-store-in-austria-1385652722-0

La strada digitale di Napapijri, che persegue la rinascita sotto luce anticonvenzionale, è tracciata dalla nuova vice presidente marketing Kathy Hines, che ribadisce l’importanza attribuita a questo canale annunciando ulteriori iniziative integrate con gli store fisici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here