Inalca Food&Beverage sbarca in Australia

Inalca-03La multinazionale che fa capo al Gruppo Cremonini entra nel mercato australiano con l’acquisizione di una quota di maggioranza del 60% delle società Fresco Gourmet e Itaus.

Con questa operazione Inalca Food&Beverage ha l’opportunità di svilupparsi velocemente nel mercato australiano, che presenta alti tassi di crescita del prodotto importato di alta gamma, soprattutto di provenienza europea: da Sidney sarà gradualmente coperto il territorio con l’apertura di nuove sedi nelle maggiori città.

La nuova acquisizione australiana si inerisce perfettamente nella strategia di sviluppo nel crescente e frammentato mercato asiatico e Australe della distribuzione del Food & Beverage italiano che è sempre più ricercato, focalizzandosi nel segmento medio-alto del canale Ho.Re.Ca. e garantendo anche alle catene di Retail la fornitura regolare delle specialità del Belpaese

Le società, fondate nel 2003 da Antonello Brocca, che rimane partner col ruolo di managing director operativo, sono specializzate nella distribuzione di fresh&fine foods da tutto il mondo, in particolare da Italia, Francia, Spagna e Grecia, con 1.200 referenze e circa 350 clienti (alberghi, ristoranti, catene di ristorazione e grande distribuzione organizzata, con clienti come Aldi, Woolworth, Costco, Harris Farm, Coles, David Jones e IGA).

Altre opportunità di espansione del business sono in corso di valutazione a Singapore, in Vietnam e nelle Filippine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here