Italia, nuovo record per gli investimenti immobiliari

Meraville Retail Park a Bolgona acquisito da Th Real Estate
Secondo JLL, società di consulenza internazionale, nel 2016 sono stati transati beni immobiliari commerciali per un valore totale di 9,5 miliardi di euro, +30% rispetto al 2015. L'outlook di JLL per il 2017 è positivo.

Nuovo anno record per gli investimenti immobiliari nel nostro paese. I dati di Jones LangLASalle (JLL) indicano un notevole incremento nel valore complessivo delle transazioni, salito a 9,5 miliardi nel 2016, con balzo incrementale del 30% rispetto al 2015.
Il mercato milanese ha giocato un ruolo fondamentale nel raggiungimento di questo risultato grazie alla sua capacità di attrarre capitali soprattutto nel settore uffici -che con 3,7 miliardi di euro si conferma la "asset class" più ricercata dagli investitori- e in quello del commercio al dettaglio su vie urbane più importanti (retail high-street).
L'incremento dei canoni di locazione negli uffici e nel settore high street ha corroborato la fiducia degli investitori: gli aumenti hanno supportato la compressione registrata nei tassi di rendimento e il dinamismo del mercato degli investimenti.
Il fenomeno positivo ha interessato l’intera Lombardia considerando le transazioni in ambito logistico, settore che ha toccato il record storico con operazioni per complessivi 622 milioni di euro.
L’evoluzione del mercato italiano si manifesta sia nel volume record di investimenti sia nella riconoscibilità di segmenti con velocità e dinamiche sempre più diversificate: fattori che supportano la visione positiva di JLL per il prossimo futuro.
"Riteniamo che il trend positivo del mercato proseguirà anche nei prossimi anni -commenta Pierre Marin, Ceo di JLL Italia- ll coinvolgimento di JLL nelle principali transazioni 2016 in tutti i settori, oltre al portafoglio di operazioni che stiamo seguendo e che si svilupperanno nei prossimi mesi, ci offrono un osservatorio privilegiato sull’andamento del settore immobiliare in Italia e ci consentono di guardare il 2017 con fiducia".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome