La Linea Verde, Andrea Battagliola diventa direttore generale

Si è occupato dal 2008 dello stabilimento produttivo spagnolo dell’azienda di famiglia, alle porte di Pamplona, per poi tornare in Italia nel 2015

Andrea Battagliola, già direttore commerciale dal 2015 dell’azienda di famiglia La Linea Verde, assumerà l’incarico di direttore generale.

 

 

Il rappresentante della seconda generazione della famiglia Battagliola ricoprirà dunque un secondo ruolo “per ampliare le proprie competenze, sempre accompagnato da due figure importantissime, mio padre, attuale presidente, e mio zio, amministratore delegato”, ha commentato il diretto interessato.

L’azienda, oggi ai vertici del mercato italiano, vanta 40 anni di esperienza nel settore agricolo e 25 nel mercato delle insalate pronte fresche. La Linea Verde si presenta come una solida realtà che produce sia con il proprio brand DimmidiSì che con i marchi della grande distribuzione. Con ben 6 siti produttivi (in Italia, Spagna e Serbia), 5 uffici commerciali (in Italia, Spagna, Serbia, Russia e Francia) e un fatturato stimato 300 milioni di Euro nel 2018, La Linea Verde è un partner affidabile per la distribuzione moderna. Lo dimostrano i numeri delle marche private gestite da La Linea Verde che sono oggi oltre 60 tra Italia e Europa.

Dopo gli studi in gestione aziendale Andrea Battagliola si è occupato dal 2008 dello stabilimento produttivo spagnolo dell’azienda, alle porte di Pamplona, per poi tornare in Italia nel 2015, avviando un processo di passaggio generazione che lo ha portato alla direzione commerciale, che rimarrà di sua competenza insieme alla direzione generale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome