Larry Smith commercializza il nuovo stadio dell’Empoli

La società dell'Empoli Calcio ha affidato a Larry Smith il mandato di commercializzare gli spazi del nuovo di stadio, frutto della riqualificazione dell'attuale Castellani, che sarà inaugurato per la stagione 2019-2020

Nell'ambito della ristrutturazione e riqualificazione dello stadio Carlo Castellani a Empoli (dove gioca in serie A l'omonima squadra calcistica, fondata nel 1920), è stato affidato a Larry Smith l'incarico di commercializzare gli spazi retail previsti.
Il nuovo stadio, che sarà realizzato in conformità alle nuove normative Uefa, avrà una capacità di circa 20.000 spettatori e sarà integrato da 9.000 mq di spazi destinati ad attività commerciali, ristorative, di servizio e divertimento, che lo rendono potenzialmente fruibile 7 giorni su 7.
Per Larry Smith non è il primo mandato in campo sportivo, perché lo stadio dell'Empoli si  aggiunge agli impianti dell'Udinese Calcio e del Bologna FC 1909, oltre a quelli di Cagliari, Pescara, Crotone e Avellino realizzati insieme a B Futura.
Soddisfatto Francesco Ghelfi, amministratore delegato dell'Empoli Calcio: "Ci siamo affidati a Larry Smith per la commercializzazione degli spazi che costruiremo con il progetto del nostro stadio, proprio perché volevamo, vista l'importanza del lavoro, condividere i nostri spazi solo con marchi all'altezza".
Il nuovo stadio sarà pronto, nella sua configurazione finale, per la stagione calcistica 2019/2020.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here