Le donne sportive al supermercato spendono di più

Il target femminile che pratica e si interessa allo sport è rilevante, in quanto sostiene una spesa media annua maggiore rispetto alla media nazionale, soprattutto nei comparti di cura persona (+22%), petcare (+16%) e alimentare (+8%). Un dato significativo presentato dalla ricerca FanLinks di Nielsen Sports.

Sono 5 milioni le donne responsabili d’acquisto in Italia che fanno attività motoria almeno settimanalmente, soprattutto fitness (praticato ogni settimana da 1,8 milioni di donne), jogging (1,3 milioni) e nuoto (0,7 milioni). Non solo. Il numero di donne “sportive tout court”, ovvero sia in termini di pratica effettiva, sia in termini di seguito televisivo degli eventi live, è in crescita costante da quattro anni, in particolare nella fascia di età over 30.

Gli eventi sportivi con maggior incidenza di seguito femminile? Il pattinaggio artistico, equitazione e nuoto, mentre nel mondo del calcio i team di serie A con maggior numero di supporter donna sono il Torino, il Milan e l’Inter.

Parliamo di un quadro d'interesse che invita ancora una volta a guardare al target donna con sguardo contemporaneo, oltre stereotipi di genere e messaggi promozionali standardizzati.

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome