Le farmacie dell’Asst Monza accorciano le liste d’attesa per gli over 75

Le strutture coinvolte si prenderanno cura dei pazienti più anziani, prenotando loro visite e controlli, e dando forma alla farmacia dei servizi

E’ partito a giugno un progetto finalizzato alla riduzione delle liste d’attesa per i pazienti over 75. A realizzarlo, le strutture della ASST Monza (Ospedale San Gerardo, Ospedale di Desio e Poliambulatori Territoriali) in collaborazione sia con l’Associazione Chimica Farmaceutica Lombarda, che riunisce le 74 farmacie private presenti sul territorio della ASST di Monza, sia con le 19 farmacie comunali presenti sul territorio della ASST, nonché con Farma.Co.M., la società che gestisce le 10 farmacie comunali monzesi.

 

 

In prima linea ci sono le farmacie e gli specialisti ospedalieri che si prenderanno cura, sotto ogni aspetto, delle esigenze dei pazienti più anziani a partire dalla prenotazione delle visite e degli esami di controllo. Nello specifico gli anziani potranno prenotare, direttamente in farmacia: ecocardiografia colordoppler a riposo, ecografia addome completo/superiore/tiroide, elettrocardiogramma, esame del fundus oculi o controllo oculistica, spirometria semplice e globale, rx torace, visita nefrologica e visita pneumologica.

 

 

Commenta Mario Alparone, direttore generale ASST Monza: “Vogliamo rendere maggiormente accessibili le eccellenze cliniche della nostra azienda ai pazienti attraverso la creazione di una rete formata da tutte le professionalità presenti sul nostro territorio, a partire dalle farmacie, dove i senior potranno prenotare visite ed esami mentre ritirano ad esempio i farmaci nella farmacie del nostro territorio, senza dover affrontare le file dei nostri Cup”.

“La farmacia è il primo presidio territoriale del sistema sanitario perché grazie alla sua capillarità viene incontro alle necessità dei pazienti più fragili – dichiara Annarosa Racca Presidente di Federfarma Lombardia –. Abbiamo aderito volentieri a questo progetto per dare la possibilità al paziente anziano di prenotare in farmacia in modo semplice le proprie visite e controlli con il supporto del farmacista, che lo guiderà professionalmente 24 ore su 24 e sette giorni su sette”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome