Le millennials non vanno ammaliate, ma raggiunte

Niente stereotipi. Si tratta di un target in evoluzione con idee ben precise su lavoro, famiglia e consumi (da Mark Up 247)

Sono tanti i segmenti di popolazione che stanno nascendo nelle nostre città, ma di cui spesso il marketing non si accorge. Vi è un distacco evidente tra le famiglie dipinte dalle pubblicità e quelle che vivono nella realtà di tutti i giorni come se il marketing fosse stato costretto nel tempo a rincorrere delle grandi medie, e quindi semplificazioni, fino a raffigurare dei segmenti non più in grado di rappresentare alcunché. Un concetto estremo, ma raccontato di proposito, al fine di stimolare una riflessione.

L’articolo completo su Mark Up n. 246

052_MARKUP03_2016_Millennials_donne_interno

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome