Le rondini a Milano e Verona fanno primavera?

Gli opinionisti di Mark Up: Sandro Castaldo - Università Bocconi
di Sandro Castaldo - Università Bocconi
di Sandro Castaldo - Università Bocconi

Le rondini a Milano e Verona fanno primavera?

di Sandro Castaldo - Università Bocconi
@CastaldoSandro

Salone del Mobile, Milano fashion design e Triennale. La settimana di metà aprile per Milano è stata davvero speciale. Il clima primaverile ha conciliato il successo del Salone del Mobile, che ha attratto 372mila visitatori con un +4% rispetto allo scorso anno, e con il FuoriSalone che ha invaso piacevolmente le vie della città e che ha coinciso con la settimana del Fashion design e l’avvio della mostra internazionale della Triennale (altri 130mila visitatori). Un mix di eventi che ha ricordato le giornate clou di Expo, con un traffico bello e sorridente. La città è stata pacificamente invasa da stranieri, con hotel e appartamenti pieni di visitatori e buyer internazionali molto ben disposti. Airbnb e piattaforme digitali analoghe, hanno permesso di fare il pieno non solo negli hotel, ma anche nei proprietari di singoli appartamenti (che in una settimana hanno fatturato oltre 60 milioni di euro). Nella stessa settimana grande kermesse anche a Verona per il vino italiano, con record di visitatori e presenze internazionali. Insomma i segnali sembrano confortanti. Siamo oramai un consolidato riferimento internazionale per mobili, design, arte e vini e con un grande interesse da parte dei buyer internazionali. Il successo delle iniziative conferma che siamo molto attractive per i prodotti del made in Italy e siamo diventati davvero bravi a realizzare iniziative di presentazione della nostra produzione tipica. Speriamo che questo sia un ulteriore segnale per far decollare quella tanto agognata ripresa che attendiamo. Una rondine non farà primavera, ma tutte queste rondini sembrano indicare che la bella stagione sta davvero per arrivare!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here