Le Terrazze rilanciano il territorio spezzino

Urbanistica, Real Estate & CCI – Sviluppato da Sonae Sierra e ING Real Estate, Le Terrazze (SP) è il più grande centro commerciale in Liguria. Fra i magneti: Ipercoop, Media World, OVS Industry, La Feltrinelli (da Scenari Centri Commerciali 2012)

Per l'articolo completo scaricare il Pdf

     
  SCHEDA  
  Nome del centro: Le Terrazze
Localizzazione: Via Fontevivo, 19125, La Spezia, Italia
Proprietà: Sonae Sierra (50%)
ING Real Estate (50%)
Commercializzazione: Sonae Sierra
Direttore Progetto architettonico Ideazione del concept Esecutivo: José Quintela da Fonseca (Portogallo - Sonae Sierra) Broadway Malyan (UK) BMS Progetti Srl (Italia)
Location e accessi: A 1 km dal centro di Spezia. Raggiungibile dai principali centri turistici della zona (Cinque Terre, Lerici e Versilia)
Area d'intervento: 75.000 mq
Gla : 38.600 mq
Gla totale galleria commerciale : 26.900 mq
Gla ipermercato : 11.700 mq
Superficie parcheggio/ posti auto coperti gratuiti: 58.800 mq/2.000
Investimento totale (mio €): 150
abitanti nei 10' auto (n.): 95.100
abitanti nei 30' auto (n.): 210.000
Visite annuali previste (milioni di unità): 6
Posti di lavoro: Circa 700 (diretti e indiretti), ad esclusione dell'indotto e dell'ipermercato
Punti di vendita (n.): 102
Grandi superfici: 13
insegne principali: Benetton, Calliope, Cisalfa Sport, Deichmann, DeN Store, H&M, Ipercoop, La Feltrinelli, Mediaworld, OVS Industry, Piazza Italia, Scarpamondo, Tonic Fitness
Insegne principali ristorazione: Bottega del Caffè, Cibiamo, Coffee House, Frutteria, Gelateria Antichi Sapori, Giovanni Rana, Gusto Siciliano, Kikko Sushi, La Piadineria, L'Osteria Ligure, McDonald's, Old Wild West, Pollo Campero, Road House Grill, Rosso Sapore, Yoyogurt
Website: www.le-terrazze.it
Wi Fi : gratuito con codice d'accesso
 
     

Sviluppato da Sonae Sierra (50%) e ING Real Estate (50%), che ne detengono la proprietà, dotato di una Gla (superficie lorda affittabile) di 38.600 mq, Le Terrazze è il più grande centro commerciale non solo della provincia spezzina, ma della Liguria tout-court. Attinge da un bacino di attrazione di 210.000 abitanti. La carta dei negozi e dei punti di vendita di media e grande superficie prevede 102 unità commerciali inclusi gli 11.700 mq di Ipercoop, magnete alimentare delle Terrazze, 13 unità di grandi dimensioni, 16 tra ristoranti e bar, e un Fitness Club Tonic con piscina coperta. Parcheggio coperto gratuito di 2.000 posti auto. Da segnalare la predisposizione di postazioni di rifornimento per macchine elettriche, e il parcheggio per biciclette.
Questo centro commerciale, caratterizzato da soluzioni stilistiche e di design eleganti e originali, come d'altronde negli standard del promotore (Sonae Sierra), rappresenta la prima fase di un più vasto progetto di riqualificazione urbana che restituirà un'area, prima occupata da raffineria Agip, del tutto cittadina, raggiungibile dal centro della Spezia, oltre che dalle principali località turistiche della zona: Cinque Terre, Porto Venere, Lerici e Versilia.

Concept
L'intero concept de Le Terrazze, dal progetto architettonico al logo, è sviluppato in armonia con il paesaggio circostante e in stretta relazione con la configurazione geografica locale. L'architettura del centro commerciale è, infatti, ispirata all'area costiera di La Spezia, ai colori e ai paesaggi della costa ligure di levante.
La struttura, che si sviluppa su diversi livelli integrati al paesaggio circostante, è frutto di uno studio approfondito dell'ambiente naturale e dell'area costiera delle Cinque Terre. Le soluzioni architettoniche sono in linea con il contesto naturale: a partire dai colori (ocra, verde, marrone) fino ad arrivare al nome stesso, il centro commerciale è fortemente legato al territorio, caratterizzato dalle tradizionali "terrazze" liguri. Con l'obiettivo di sottolineare la relazione con il territorio, il centro commerciale è caratterizzato al suo interno da un affresco (vedi box) che omaggia la cultura e le tradizioni locali.

I numeri
Le Terrazze è frutto di un investimento pari a 150 milioni di euro che creerà circa 700 nuovi posti di lavoro (diretti e indiretti), ad esclusione dell'indotto e dell'ipermercato. Il numero atteso di visite annuali è di 6 milioni e il fatturato complessivo annuo previsto della galleria commerciale è di 80 milioni di euro, ad esclusione dell'ipermercato.

Servizi per i clienti
Le Terrazze offre una vasta gamma di servizi:
- Parcheggio di 2.000 posti auto coperti e gratuiti
- Parcheggio riservato a disabili, donne in gravidanza e famiglie
- Predisposizione per postazioni di rifornimento per macchine elettriche
- Parcheggio per biciclette
- Percorsi per non-vedenti e ipovedenti
- Wi fi gratuito
- Ampio parco con piste ciclabili ed attrezzature sportive

Ambiente, salute e sicurezza
Le Terrazze è il primo centro commerciale nel mondo ad aver ottenuto in fase di costruzione la certificazione per la salute e la sicurezza (OHSAS 18001), e la certificazione ambientale (ISO 14001) dA Lloyd's Register Quality Assurance (LRQA).I promotori hanno adottato un sistema integrato Safety, Health and Environmental Management System (SHEMS), per assicurare che il centro commerciale fosse costruito conformemente alle best practice internazionali, di minimizzare i rischi nei confronti di tutti coloro che sono coinvolti nel progetto e di ridurre al minimo l'impatto sull'ambiente e sulla comunità locale. Per quanto riguarda la salute e sicurezza sul lavoro, Le Terrazze ha adottato il programma Safe Practice Index (SPI), stabilendo un numero minimo di ore mensili per le valutazioni sulla salute e sicurezza, totalizzando a fine giugno 2011 685 ore uomo di formazione agli stakeholder del progetto. Il centro commerciale ha inoltre sviluppato un sistema di analisi del rischio ed effettua regolarmente prove di evacuazione (annunciate e non).
Con l'adozione sistematica del SHEMS, Le Terrazze sarà in grado di controllare parametri fondamentali come il consumo di elettricità, di acqua e di gas, nonché la gestione e il riciclo dei rifiuti. In particolare, a fine cantiere, il centro è riuscito a riciclare il 99% dei rifiuti generati e continuerà a monitorare il consumo di acqua e di elettricità durante tutta la gestione.

Le Terrazze e l'arte di Patrick Commecy
"L'articolo prosegue nel Pdf"

Alcune insegne
"L'articolo prosegue nel Pdf"

Allegati

/wp-content/uploads/sites/3/2014/07/MARKUP_Cci2012_016_Leterrazze.pdf” target=”_blank”>Cci2012_Leterrazze

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome