Dopo il debutto a Città Fiera (Ud), la nuova catena di Gruppo Cir Food arriva in Romagna, a Forlì, nel centro commerciale Puntadiferro: menu incentrato sul toast e le sue varianti. Dieci le aperture previste da qui al 2019

Arriva anche a Forlì la toast-mania. Nel centro commerciale Puntadiferro è stato inaugurato oggi Let’s Toast, nuovo format di ristorazione veloce di Gruppo CIR food lanciato a Expo-Milano 2015.
Gli appassionati di toast -lo siamo, credo, un po' tutti, specie quando non abbiamo il tempo da dedicare a un pranzo tradizionale, possibilmente seduti e tranquilli- trovano da Let’s Toast un menu con oltre 30 varianti e 3 diversi tipi di pane: bianco, integrale e multicereali. Let's Toast valorizza i prodotti tipici del territorio regionale, in quest'ultimo caso il toast romagnolo che abbina squacquerone, rucola e prosciutto crudo di Parma Dop.
Per i tradizionalisti c’è invece il toast classico con prosciutto cotto e formaggio. Chi ama andare sul sostanzioso può scegliere un toast cotoletta o Bismarck (con uovo, bacon, salsa tartufata) o mortadella e zola. Non mancano insalate miste, macedonie e smoothies di frutta.
La toasteria nella food court di Puntadiferro si sviluppa su 130 mq, con 25 posti a sedere e 8 dipendenti, è aperta da lunedì a domenica 11-21 orario continuato.

Dopo Forlì e Udine, Let’s Toast prevede di aprire in altre città italiane: "Ne abbiamo in calendario 10 in Italia entro il 2019 -precisa Emilio Fiorani, direttore della divisione Ristorazione Commerciale del Gruppo Cir Food- nel canale del travel retail e nelle gallerie dei centri commerciali: porteremo l’esperienza di Cir food in luoghi di consumo veloce nei quali la qualità fa la differenza”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here