Dopo il debutto a Città Fiera (Ud), la nuova catena di Gruppo Cir Food arriva in Romagna, a Forlì, nel centro commerciale Puntadiferro: menu incentrato sul toast e le sue varianti. Dieci le aperture previste da qui al 2019

Arriva anche a Forlì la toast-mania. Nel centro commerciale Puntadiferro è stato inaugurato oggi Let’s Toast, nuovo format di ristorazione veloce di Gruppo CIR food lanciato a Expo-Milano 2015.
Gli appassionati di toast -lo siamo, credo, un po' tutti, specie quando non abbiamo il tempo da dedicare a un pranzo tradizionale, possibilmente seduti e tranquilli- trovano da Let’s Toast un menu con oltre 30 varianti e 3 diversi tipi di pane: bianco, integrale e multicereali. Let's Toast valorizza i prodotti tipici del territorio regionale, in quest'ultimo caso il toast romagnolo che abbina squacquerone, rucola e prosciutto crudo di Parma Dop.
Per i tradizionalisti c’è invece il toast classico con prosciutto cotto e formaggio. Chi ama andare sul sostanzioso può scegliere un toast cotoletta o Bismarck (con uovo, bacon, salsa tartufata) o mortadella e zola. Non mancano insalate miste, macedonie e smoothies di frutta.
La toasteria nella food court di Puntadiferro si sviluppa su 130 mq, con 25 posti a sedere e 8 dipendenti, è aperta da lunedì a domenica 11-21 orario continuato.

Dopo Forlì e Udine, Let’s Toast prevede di aprire in altre città italiane: "Ne abbiamo in calendario 10 in Italia entro il 2019 -precisa Emilio Fiorani, direttore della divisione Ristorazione Commerciale del Gruppo Cir Food- nel canale del travel retail e nelle gallerie dei centri commerciali: porteremo l’esperienza di Cir food in luoghi di consumo veloce nei quali la qualità fa la differenza”.

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome