Macfrut 2018: IV gamma protagonista

Frutta e ortaggi pronti per l’uso, mondati, tagliati, lavati e confezionati in opportune porzioni: sono i prodotti di IV gamma, un segmento importante del mercato dell’ortofrutta fresca, sia in Italia che nel resto del mondo, che rendono un servizio aggiuntivo al consumatore, soprattutto in un'ottica di semplificazione del consumo dei vegetali.

Un mercato sempre più centrale nel sistema ortofrutticolo italiano tanto da sfiorare in Italia il miliardo di euro di fatturato, concentrato in particolar modo sulle insalate vendute attraverso i canali retail della distribuzione organizzata, nonostante negli ultimi anni è in aumento anche il fatturato di altri canali con particolare riferimento alle imprese che lavorano nell’ambito della ristorazione di comunità e, più in generale, del settore Horeca.

La centralità di questa tipologia di prodotti viene posta a Macfrut, il salone in programma dal 9 all'11 maggio presso la Fiera di Rimini, che vedrà la presenza dei principali produttori di IV gamma. In Fiera verrà inoltre allestita una serra di 400 mq dentro la quale vengono messi in mostra gli ultimi ritrovati della tecnica per la raccolta delle verdure dedicate a questo segmento. A questo settore sarà dedicato anche un convegno internazionale coordinato da Giancarlo Colelli, docente dell’università di Foggia, dedicato alle fake news nella quarta gamma, tema divenuto centrale nell’epoca dei social media. Inoltre il Macfrut Innovation Award dedica una speciale sezione all’innovazione con la medaglia d’oro assegnata alla linea Annatura per i prodotti di V gamma.

“Il mondo della quarta gamma è in grande movimento –spiega Renzo Piraccini, presidente di Macfrut– basti pensare alle novità nel mondo delle verdure, con l’avvento delle baby leaf, delle brassicacee con infiorescenze colorate, delle microgreens e dei tanti prodotti elaborati freschi a base vegetale. Da qui la centralità a Macfrut, con tante iniziative dedicate: un convegno, una grande serra con le ultime novità tecnologiche sulla coltivazione, la presenza delle principali aziende del settore”.

Sulle novità e i format di IV gamma si sofferma Giancarlo Colelli, esperto in materia, coordinatore del convegno Prodotti di IV gamma: Scientific approach vs. Fake news, mercoledì 9 maggio alle 14:30. “Cresce il segmento della frutta pronta per l’uso con la mela e l’uva come prodotti di punta a cui seguono (o si uniscono in mix) melone, ananas ed altri tropicali. Il melograno sgranato comincia ad apparire sul mercato ma, a giudicare dal numero di aziende che si stanno attrezzando, nel prossimo futuro tale prodotto non mancherà sul mercato. Protagonisti del mercato degli ultimi anni sono le zuppe fresche pronte, direttamente da riscaldare e consumare, con ricette variegate che vanno dal tipico allo stagionale, e i succhi freschi o ‘estratti’ di verdure, non trattati termicamente, con tantissime variazioni in miscela anche con frutta. Frutta e ortaggi pronte per l’uso: qualità, assortimento, servizio, e benessere”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome