Madama Oliva torna ad investire in tv e in gdo

madama oliva
Torna la campagna con spot ambientato in una corte reale settecentesca a sottolineare il posizionamento premium del brand abruzzese

Madama Oliva torna in tv sulle reti Mediaset e con una nuova attività nei punti di vendita della gdo. L'azienda abruzzese nata nel 1989 investe così per il periodo invernale in una comunicazione che guarda al target famiglie e al consolidamento di un posizionamento premium.

 

 

Lo spot

Lo spot si conferma ambientato in una corte settecentesca e accompagnato dal claim "una bontà reale", con il giornalista e gastronomo Edoardo Raspelli come testimonial. La campagna sarà articolata sull’intero network Publitalia a partire da domenica 25 ottobre fino al 31, per poi essere ripresa in occasione delle festività natalizie. Lo spot è stato curato dal produttore cinematografico Gianfranco De Rosa.

 

 

L'attività offline

Contemporaneamente all'avvio della campagna tv, nei punti di vendita delle principali catene della grande distribuzione organizzata saranno presentati dei corner appositamente dedicati alle Olive Novelle attraverso le immagini dello spot televisivo.

L'azienda abruzzese

Fondata nel 1989 a Carsoli (AQ), Madama Oliva è il leader italiano nel settore delle olive fresche confezionate, con un fatturato di circa 36 milioni di euro nel 2019 e una quota export del 45% in 40 paesi di destinazione. Con oltre 400 referenze in portafoglio, Madama Oliva produce annualmente circa 5 milioni di chili di olive fresche (ma anche lupini, pomodori e altre spezie e ortaggi), per un totale di 13 milioni di confezioni nello stabilimento di Carsoli (L'Aquila). Sono oltre 150 i lavoratori impiegati nei vari reparti del sito produttivo di Carsoli.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome