Mareblu porta on air LeDelì rivolgendosi ai giovani

In onda lo spot dedicato alle tre nuove referenze tonno, sgombro o salmone, presentate come alleate in cucina

A.A.A Cercasi coinquilina. Questo l’annuncio con cui si apre il nuovo spot Mareblu dedicato alla gamma LeDelì on air dal 3 giugno sulle principali emittenti nazionali. Le 3 nuove referenze sono straccetti di tonno, sgombro o salmone presentate in abbinamento ad altri ingredienti per un migliore utilizzo in cucina.

 

 

Al centro dello storytelling un giovane protagonista in cerca di casa che riesce a conquistare le tre “sospettose” future coinquiline, sorprendendole con la preparazione di piatti a base di LeDelì.

Lo spot, ideato dal team creativo W.O.T. – Well Organized Troupe, ha conquistato il primo posto della gara indetta da Mareblu per la creazione della nuova campagna di comunicazione de LeDelì. Il brand, infatti, a seguito di un percorso strategico in collaborazione con l’agenzia Havas Milan, che ha creato il nuovo pay-off dell’azienda - “Mareblu, il tuo mare quotidiano”, ha affidato a Userfarm, la piattaforma di produzione video in crowdsourcing composta da film-makers e creativi, la realizzazione della nuova campagna pubblicitaria, selezionando le migliori idee sviluppate dai giovani talenti.

 

 

“Inserire LeDelì in un contesto allegro e sottilmente ammiccante, tipico di una sit-com americana, ci è sembrato un ottimo modo per conquistare gli spettatori, presentando loro una situazione di vita quotidiana in cui tutti possano riconoscersi, e sottolineando l’importanza di mettersi in gioco, di accettare le sfide di ogni giorno e affrontarle con una buona dose di originalità e creatività”, sottolinea il team di giovani film-makers.

“Abbiamo scelto di far parlare i giovani per presentare un prodotto fresco e gustoso come LeDelì, adatto alle esigenze quotidiane più svariate, senza dover rinunciare al gusto e all’originalità che rendono sfiziose anche le più comuni ricette di tutti i giorni”, sottolinea Barbara Saba, direttore marketing dell’azienda.

A completare il ciclo di comunicazione social sulla linea LeDelì, anche gli spot classificati rispettivamente al secondo e al terzo posto della gara: “LeDelì Chef” ideato da Max Mellano sul concetto di creatività come “arma segreta” per risolvere piccole e grandi crisi quotidiane in cucina, e “Try Them” di Sansmorer - lavoro realizzato in stop motion animation, in cui il prodotto è protagonista di tante ricette - che ha ottenuto il terzo posto sul podio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome