Montedoro Shopping Center, Ned Kahn realizza Bora Lightwaves

L'artista americano Ned Kahn ha realizzato la sua prima installazione in Italia, visibile sulla facciata del Montedoro Shopping Center a Muggia (Ts). L'opera sarà ultimata entro Natale 2016

Quasi 60.000 dischi di metallo luccicante, collocati sino a un'altezza di 18 metri su una facciata lunga 500 metri. Bora Lightwaves ("Onde di luce e di Bora") è il titolo della prima installazione permanente in Italia dell'artista statunitense Ned Kahn (nato nel 1960, in Connectictut, Usa), un'opera in fase di allestimento sulla facciata di Montedoro Shopping Center a Muggia, in provincia di Trieste, che fa parte di un più ampio restyling del centro, curato da Studio Conte.
L'installazione voluta da Sator Immobiliare Sgr S.p.A., gestore del Fondo Emilia, proprietaria del centro commerciale, e realizzata con il contributo degli architetti e del marketing di Studio Conte, sarà ultimata entro Natale 2016.
Ned Kahn lavora a Sebastopol, città a nord di San Francisco, e ha realizzato le sue opere per edifici pubblici e privati in Usa, Asia, Australia ed Europa (Germania, Inghilterra, Svizzera). Ha lavorato per i Musei di Storia Naturale di Londra e New York, per il Museo d'Arte in California, realizzando opere per lo Skirball Museum di Los Angeles e per il quartier generale di Yahoo a Sunnyvale (California).

KahnM4Tenendo conto delle caratteristiche naturali e ambientali del territorio triestino, Kahn ha puntato su un fenomeno tipico di queste aree: la bora. I venti che soffiano a Muggia, dalla bora allo scirocco e al libeccio, formeranno, a seconda  delle stagioni e dei momenti della giornata, una sorta di scintillio continuo che, per mezzo delle onde luminose create sulla facciata, visualizzerà i movimenti e i gradi d'intensità dei venti stessi.
"A partire dal 2016 abbiamo iniziato il restyling del centro -commenta Sergio Bavazzano, direttore di Montedoro Shopping Center-. Da tempo pensavamo di valorizzarne la facciata con un'installazione, anche permanente, dotata anche di una sua rilevanza artistica. Ned Kahn si è rivelato l'artista adatto per questo tipo di interventi: il risultato è spettacolore a livello di effetti scenici e visivi".
Ned Kahn è un artista con background prettamente scientifico: è stato allievo del fisico Frank Oppenheimer, fondatore dell'Exploratorium di San Francisco, il museo interattivo di scienze, arte e percezioni umane. Negli ultimi anni si è focalizzato sulle creazioni attivate dal vento, dall'acqua e dalla luce. Il suo obiettivo è catturare e rendere visibili fenomeni e forze naturali che noi non percepiamo solo e direttamente a livello visivo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here