Natale 2019: torna la gara degli spot tra i retailer, tutta da imitare

Sainsbury's va di favola alla Dickens, Waitrose e John Lewis fanno squadra: la sfida ormai storica degli ads (in realtà sempre più branded content)

Sta ormai diventando un appuntamento internazionale, la cui matrice originaria con relativo merito resta però anglosassone. Stiamo parlando della canonica gara per il migliore spot di Natale, che tutti gli anni vede in particolare il settore retail investire budget importanti e creatività di livello sul tema, per vincere la gara delle visualizzazioni su You Tube e del miglior intrattenimento.

 

 

In questi casi possiamo davvero parlare di intrattenimento, in quanto i video pubblicitari in questione sono sempre più branded content capaci di coinvolgere e far parlare di sé, privi di linguaggio promozionale. Una sorta di "sfida all'ultimo corto" che va a beneficio collettivo della categoria, meritando un plauso anche dall'Italia (purtroppo non partecipe) e diventando fonte d'ispirazione.

Vediamo allora alcuni degli spot già online e più visti per questo Natale 2019: si va dal racconto in pieno stile Dickens con cui Sainsbury's festeggia i 150 anni e diventa subito virale, all'inedita partnership tra Waitrose e John Lewis, che uniscono le forze. A voi il giudizio sul miglior risultato.

 

 

Sainsbury’s e la favola di Nicholas the Sweep

John Lewis, Waitrose e un tocco fantasy

M&S: energia moderna

Asda e la magia dei bambini

Tesco dà più spazio alla consegna a domicilio

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome