Nespresso si prepara a riciclare le capsule a New York

Con l'impegno di investire 1,2 milioni di dollari Nespresso punta a migliorare il tasso di riciclo delle sue capsule del caffè attraverso il sistema di raccolta differenziata di New York. A dare l'annuncio, il New York City Department of Sanitation (DSNY) e Sims Municipal Recycling (SMR).

 

 

"Nespresso è profondamente impegnata all'uso circolare dei suoi prodotti -ha dichiarato Guillaume Le Cunff, presidente e amministratore delegato di Nespresso Usa-. Abbiamo scelto il packaging in alluminio perché protegge l'eccezionale qualità delle nostre miscele e al tempo stesso può essere riciclato e riutilizzato più volte".

Le capsule del caffè usate da Nespresso, infatti, sono costituite soprattutto da alluminio. Secondo l'azienda, questo investimento permetterà a SMR di smistare e catturare meglio l'alluminio leggero, al fine di ricavarne nuovi prodotti. SMR infatti avrà a disposizione le risorse per sviluppare tecnologie che migliorino l'efficienza dei suoi impianti, riducendo la quota di alluminio che finisce in discarica. Si stima che le nuove attrezzature possano entrare in funzione alla fine di quest'anno. I residenti dei cinque distretti di New York City saranno incoraggiati a introdurre anche le capsule Nespresso nella loro raccolta differenziata di routine.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome