Nestlé sceglie per KitKat solo cacao sostenibile (dal 2016)

L'iniziativa è valida per tutti i mercati mondiali. Rientra nell'ambito del Piano Cacao Nestlé e salvaguarda i mezzi di sussistenza delle comunità agricole. Obiettivo: migliorare la qualità dei semi di cacao

di Laura Seguso

Nestlé annuncia che per il brand KitKat impiegherà unicamente cacao da fonti sostenibili per tutti i prodotti della gamma – e che intende mantenere questa promessa a partire dal primo trimestre 2016. Il marchio utilizza già cacao proveniente da fonti sostenibili, accreditate da organismi terzi indipendenti, per i prodotti commercializzati in alcuni mercati, ma con il nuovo annuncio si impegna a estendere la produzione in tutto il mondo, Stati Uniti compresi.

  • “La scelta di utilizzare solo cacao sostenibile contribuisce a salvaguardare i mezzi di sussistenza delle comunità agricole - dichiara Sandra Martinez, Responsabile Confectionery di Nestlé- e a migliorare la qualità dei semi di cacao prodotti”.
  • L'iniziativa coincide con l'80° anniversario del brand. Rientra nell'ambito dell'impegno assunto da Nestlé di acquistare 150.000 tonnellate di cacao da agricoltura sostenibile entro il 2017 nell'ambito del Piano Cacao Nestlé.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here