Netcomm con Clusit per la sicurezza online dell’eCommerce

L’obiettivo è tutelare il più possibile gli utenti italiani che comprano online. Una popolazione in continua crescita che ha raggiunto i 21 milioni di persone considerando chi ha effettuato almeno una volta nella vita un acquisto online.Oggi i consumatori italiani attivi che comprano abitualmente con il canale elettronico sono circa 11 milioni e generano un fatturato di 16,6 miliardi di euro (proiezione fine 2015, dati Netcomm).
L’accordo siglato tra Netcomm e Clusit consentirà di condividere il bagaglio di conoscenze tra i due soggetti e alimentarà un'azione finalizzata a diffondere una consapevolezza maggiore per il consumatore circa le dinamiche del commercio elettronico. L’intesa prevede nel 2016 la pubblicazione di un Osservatorio Clusit/Netcomm sulla sicurezza dell’eCommerce in Italia. Sempre nel 2016, in occasione del Security Summit che si terrà il 15 e 17 marzo, l’accordo avrà un momento di confronto in una sessione di lavoro ad hoc

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here