Nordiconad: positivo il fatturato 2018, Piemonte al traino

Ricavi a 1.329 milioni di euro (+1,81% rispetto al 2017), patrimonio netto a 287 milioni e utile a 24,4 milioni di euro. Tutti i numeri della cooperativa

Segno più per il 2018 di Nordiconad, che chiude l'anno con fatturato a 1.329 milioni di euro (+1,81% rispetto al 2017), patrimonio netto a 287 milioni e utile a 24,4 milioni di euro. La cooperativa rafforza anche la propria quota di mercato ora stabile al 7,7 % (fonte: Gnlc II semestre 2018) per area di competenza.

Questi i risultati jn presentazione all'assemblea dei 166 soci giuridici Nordiconad (83 in Emilia, 35 in Liguria, 48 in Piemonte e Valle D’Aosta), che conta 241 i punti di vendita complessivi e si prepara a un 2019 di nuovi investimenti e progetti. Al traino del "segno più" Piemonte e Valle d’Aosta, dove la cooperativa registra ricavi per 270 milioni euro, in crescita del 4,17% rispetto al 2017 (realizzato con 56 punti di vendita - 47.937 mq di superficie).

#TAKEACTION
Come spiega Nordiconad in una nota, il legame della cooperativa con il territorio di appartenenza si esprime quotidianamente non solo nella creazione di occupazione e investimenti, ma anche in termini di ricaduta sulle economie locali, attraverso la sottoscrizione di accordi di fornitura con 396 fornitori locali per un valore complessivo di oltre 56 milioni di euro. In regione, sono 84 i fornitori con cui Nordiconad ha stretto accordi con ricadute positive sull’indotto locale e che hanno prodotto un fatturato di oltre 15 milioni di euro consentendo a tante realtà di eccellenza l’accesso al mercato della grande distribuzione.

Nel corso del 2018 il valore dei contributi alla comunità è pari a oltre 3,6 milioni euro, per iniziative di responsabilità sociale, nel campo dello sport – soprattutto a sostegno dei settori giovanili delle squadre sportive – della cultura e della scuola, del tempo libero e a sostegno di enti, associazioni onlus e parrocchie. Sul territorio piemontese l’impegno dei soci e della cooperativa è stato pari ad un valore di 229.220 mila euro, a cui vanno aggiunte le iniziative realizzate anche con il contributo dei consumatori a livello locale e nazionale (raccolte fondi, raccolte alimentari, etc.).

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome