Nuovo step per l’ecobonus agli under 35

Grazie all’ordine del giorno approvato dalla Commissione Bilancio del Senato. Il presidente di Aires, Alessandro Butali: “Norma necessaria, lavoreremo con il Governo”.

Un nuovo passo verso l’estensione dell’ecobonus alle giovani coppie grazie all’ordine del giorno approvato dalla Commissione Bilancio del Senato. Il testo, come riportato, impegna il Governo a “valutare l'opportunità di inserire le spese per grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+, nonché A per i forni, per le apparecchiature per le quali sia prevista l'etichetta energetica, tra quelle per le quali poter beneficiare delle detrazioni previste all'articolo 6 del disegno di legge in esame”.Consumi-elettrodomestici

Moderata soddisfazione espressa in materia da Aires,  l’Associazione Italiana Retailer Elettrodomestici Specializzati, il cui presidente Alessandro Butali dichiara: “Si è compreso che la norma è utile e necessaria, lavoreremo alla Camera e con il Governo per trovare una soluzione condivisa in coordinamento con Confcommercio - Imprese per l'Italia e con le associazioni ambientaliste".

“Comprendiamo i problemi di copertura che al momento non hanno consentito di approvare la modifica al Disegno di Legge – prosegue Butali - ma siamo fiduciosi del fatto che le forti e solide argomentazioni a favore di un’estensione dell'ecobonus alle giovani coppie potranno essere riconsiderate nel corso del passaggio alla Camera a partire dalla prossima settimana”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIllycaffè in volo con UA: si parte negli States
Articolo successivoCampagna di Natale: Thun è on web
Comunicazione, marketing e trend, tra nuovi linguaggi sociali e social. Appartengo alla criptica generazione dei Millennials, credo in un futuro di umanizzazione e come condimento gradisco la narrativa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here