Olio Zucchi punta sulla sostenibilità dell’intera filiera

Dopo una prima focalizzazione sull'arte del blending, Zucchi torna a comunicare l'olio concentrandosi sul valore chiave della sostenibilità e tracciabilità certificate. L'invito al consumatore è quello di scoprire un prodotto extra vergine al 100% italiano attraverso la conoscenza dell'intera filiera.

Una sostenibilità interpretata e veicolata a 360 gradi, da quella ambientale al sociale, passando per aspetti economici e nutrizionali, per un totale di oltre 150 requisiti. A spiegarlo è l'Oleificio Zucchi sul proprio sito e sui canali social, con particolare attenzione per Facebook.

Un concetto di qualità che parte dunque dal racconto delle materie prime e che si cerca di diffondere coerentemente anche attraverso la rete, puntando a creare un legame di fiducia e trasparenza a lungo termine.

 

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome