Pixartprinting: nuovo CdA e fatturato in crescita

da sin: Paolo Roatta – Managing Director, Alessandro Tenderini – CEO, Alessio Piazzetta – Plant Manager

È la più grande azienda italiana di produzione manifatturiera che opera esclusivamente online, leader nei servizi di stampa. Ha registrato una crescita costante di fatturato a doppia cifra negli ultimi 5 anni; oltre 200.000 clienti attivi nell’ultimo anno; 100 nuove assunzioni nel 2016 e altrettante previste per il 2017. Questi alcuni dei numeri che confermano l’eccellenza di Pixartprinting, realtà in costante trasformazione che continua ad affermare la propria leadership a livello europeo. Questo fine anno si preannuncia ricco di novità che interessano cambiamenti strategici per il WebToPrint veneziano.

“Dal 1° luglio scorso Paolo Roatta è operativo in azienda con il ruolo di managing director, affiancato da Alessio Piazzetta, che lo supporta in qualità di plant manager. Entrambi fanno parte del nuovo CdA – afferma  Alessandro Tenderini, CEO di Pixartprinting. L’ingresso di queste nuove figure professionali si inserisce contestualmente alla mia decisione di lasciare le cariche operative fino a oggi ricoperte all’interno di Pixartprinting”.

Con un background professionale sia corporate all’interno di multinazionali come Procter & Gamble e Bertelsmann, sia come imprenditore di start-up legate all’innovazione tecnologica, Paolo Roatta ha lavorato a Bruxelles, Londra, New York, Roma e Milano e ha conseguito un MBA ad Harvard. Le sue competenze spaziano dall’editoria all’entertainment, dal mobile all’e-commerce, fino alla creazione di un’azienda di servizi mobile basata su una piattaforma di vendita a distanza con milioni di utenti attivi. Questi skill permetteranno al nuovo managing director di proseguire negli ambiziosi obiettivi di crescita e di sviluppo nei mercati internazionali.

“È un onore accogliere questo incarico alla guida di una realtà del calibro di Pixartprinting che, coniugando creatività made in Italy a innovazione tecnologica, è riuscita ad affermarsi come player dominante oltre che in Italia, anche in Spagna, Portogallo e Francia – dichiara Paolo Roatta. Il mio contributo sarà focalizzato sul processo di internazionalizzazione dell’azienda con la messa a punto di nuovi prodotti orientati a incontrare la domanda dei nostri clienti in Europa e non solo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here