Sarà Promos a occuparsi della gestione del Città Sant’Angelo Outlet Village, in provincia di Pescara: l'incarico, che decorre dal 1° luglio, include l’amministrazione, la commercializzazione, il marketing, le attività tecniche del centro, con l’obiettivo di riqualificarlo, incrementarne il valore e contribuire alla sua crescita, in termini economici e di attrazione (aumento dei visitatori).

 

 

Inaugurato a fine 2009, Città Sant’Angelo Outlet Village è il primo Factory Outlet Center della riviera adriatica e ospita ogni anno circa 1,8 milioni di visitatori.

Sviluppato su 25.000 mq, oltre 100 punti di vendita di ogni settore merceologico, con piazza della ristorazione (food court) e una palestra (fitness centre), è situato in una zona di grande attrazione turistica, tra le cime del Gran Sasso e il mare, vicino alle più rinomate località balneari, sciistiche e naturalistiche.

 

 

È raggiungibile dalla A14 (Pescara Nord) e dall’aeroporto e dalla stazione di Pescara che distano solo 15 minuti.

L’Outlet in provincia di Pescara, dopo 10 anni dalla sua nascita, si appresta ora a vivere un nuovo corso, dal riposizionamento all’inserimento di nuovi marchi fino all'aumento nel numero di visitatori grazie anche a flussi turistici che interessano l'Abruzzo e la provincia di Pescara e che si attestano intorno ai 3 milioni di arrivi ogni anno.

Grazie a questa nuova commessa, Promos diventa la società italiana di riferimento nel settore Outlet con oltre 450 negozi gestiti.

"Siamo molto orgogliosi della fiducia accordataci – dichiara Filippo Maffioli, amministratore delegato di Promos - e molto entusiasti di poter intraprendere questo nuovo percorso, mettendo a disposizione del progetto tutte le conoscenze e competenze acquisite negli anni. Crediamo molto nelle potenzialità di questa struttura e lavoreremo duramente affinché possa presto accrescere la sua attrattiva diventando un punto di riferimento per tutta la Regione”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome