Samsung inserisce un family hub nel frigorifero

Fare la spesa è un impegno quasi quotidiano che sta ricevendo un forte impulso di cambiamento grazie alle tecnologie. Samsung e Supermercato24 cambiano i paradigmi di interazione

La digital transformation non risparmia nessun fronte. Un esempio è il nuovo frigorifero presentato da Samsung che mira a rompere gli schemi. Grazie a un touch screen verticale di notevoli dimensioni, l'utente può "fare la spesa" selezionando i prodotti e l’insegna da cui desidera effettuare l'acquisto. Il consumatore può inserire anche l'orario di consegna e tutte le regole nel caso il prodotto non fosse disponibile.
L'interfaccia di selezione è quella di Supermercato24, player specializzato nella consegna della spesa a domicilio che negli ultimi anni ha costruito un parco clienti significativo costituito prevalentemente da donne.
il 75% dei consumatori, secondo una ricerca di Supermercato24, è multicanale e multi device (due consumatori su tre). I fattori chiare che decretano il gradimento sono la velocità dell'intero processo e la consegna quasi immediata che interessa sempre più l'utenza. Velocità, comodità e risparmio di tempo sono i tre fattori chiave unitamente al cambiamento sociale legato alle tecnologie.

Se l’ecommerce è pratica ormai consolidata, le modalità con cui effettuarlo sono in rapida evoluzione. Il frigorifero di Samsung utilizza le tecnologie IoT e unisce mobile, domotica e condivisione delle informazioni .La versione attuale del family Hub nel frigorifero, prevede che dopo ogni apertura, un set di camere fotografiche interne fornisce all'utente una panoramica del contenuto in modo da consentire una spesa, anche da remoto, consapevole. La prossima versione sarà in grado di fornire un elenco analitica dei prodotti contenuti grazie alla capacità di riconoscimento.

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome