Save the Duck debutta in Elite

L’iniziativa di Piazza Affari sostiene le aziende più meritevoli attraverso un percorso di sviluppo organizzativo e manageriale che le renda competitive

Il programma di Borsa Italiana Elite ospita Save the Duck, il marchio di piumini 100% animal free, unica matricola del segmento moda a presenziare alla cerimonia in programma oggi, a sostegno delle piccole e medie imprese potenzialmente interessate alla quotazione o all’apertura del proprio capitale a investitori per garantire la propria crescita. L’iniziativa di Piazza Affari mira infatti ad accelerare la crescita delle aziende più meritevoli attraverso un percorso di sviluppo organizzativo e manageriale che le possa rendere ancora più competitive sul mercato internazionale e nei confronti dei potenziali investitori.

Nicolas Bargis, fondatore e CEO di Save the Duck, definisce la presenza del brand a Elite “un’opportunità unica perché ci permette di accedere alle competenze industriali, finanziarie e organizzative necessarie per vincere al meglio le sfide sui mercati internazionali”. E aggiunge: “È inoltre un’occasione importante per accrescere la nostra visibilità sulle piazze finanziarie importanti in un momento storico certamente rilevante, anche in vista di eventuali scelte strategiche future”.

Il brand si dice ora pronto al debutto retail. A riguardo Bargis spiega: “Nel medio termine intendiamo fare ulteriori investimenti e non escludo operazioni straordinarie volte a rafforzare ulteriormente la nostra posizione. Il nostro obiettivo è l’ingresso diretto sul mercato retail attraverso negozi monomarca nelle destinazioni fashion che contano”.

 

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome