Per tutto il periodo dei saldi invernali i clienti potranno usufruire anche degli sconti e delle promozioni attraverso Scalo Milano @ casa

Nel primo giorno di apertura dei saldi invernali Scalo Milano Outlet & More ha registrato un’affluenza in linea con i dati del 2020. Tra i prodotti più ricercati, capi d’abbigliamento casual e sportivo, casalinghi e accessori arredo casa. Per offrire un’esperienza di acquisto nella massima sicurezza, fin dalla riapertura di maggio Scalo Milano ha messo a punto un modello di gestione degli accessi e dei flussi che garantisce ai visitatori uno spazio pro capite adeguato per l’intera durata della loro visita. Un sistema di rilevazione ottico permette di tenere traccia in tempo reale delle persone in entrata e in uscita così da gestire l’accesso nella struttura e ai parcheggi per garantire il giusto distanziamento fisico.

 

 

"Abbiamo inaugurato il 2021 alternando giorni di chiusura e di apertura, come previsto dal decreto, e lavorando intensamente per garantire un’esperienza di shopping in sicurezza durante i primi giorni di saldi invernali –commenta Davide Lardera, amministratore delegato di Scalo Milano Outlet & More–. I primi numeri di affluenza confermano la fiducia dei visitatori di Scalo Milano nei sistemi di gestione dei flussi messi a punto dal nostro team di esperti: accesso regolato, ingressi dotati di termoscanner e integrazione aggiuntiva di personale di vigilanza e pulizie sono solo alcune delle disposizioni in atto già a partire dallo scorso maggio. Desideriamo offrire al pubblico e ai nostri partner un contesto sicuro in cui tornare a fare shopping, soprattutto dopo le chiusure delle ultime settimane. Per questo motivo, abbiamo scelto di aprire le porte della nostra struttura un’ora prima del previsto, un’ulteriore misura per spalmare la visita in un arco temporale più ampio".

Davide Lardera e Adele Lonati

Per estendere le modalità di accesso allo shopping, anche durante tutto il periodo dei saldi invernali, sarà possibile usufruire degli sconti e delle promozioni attraverso il servizio Scalo Milano@casa, lanciato di recente per offrire ai consumatori la possibilità di acquistare i prodotti attraverso il canale Whatsapp Business con consegna a domicilio o click and collect. Quaranta punti di vendita hanno scelto di aderire a Scalo Milano @ casa.

Il processo di trasformazione digitale portato avanti dal team di Scalo Milano include l’avvio del nuovo programma loyalty che ha registrato oltre 25.000 nuovi iscritti da luglio. Attraverso il programma loyalty Scalo Milano fornisce ai clienti informazioni sempre più puntuali su offerte e promozioni, e ha distribuito oltre 600 gift card di premio.

Inaugurati sette nuovi negozi

Nonostante i problemi legati all'emergenza sanitaria, Scalo Milano ha inaugurato 7 nuovi punti vendita (North Sails, Roy Roger's nel febbraio 2021, Fracomina, Lorena Antoniazzi,  Maria Grazia Severi, Borsalino, Hoddie Hot Dog) "un segnale in controtendenza -precisa Lardera- che dimostra l’entusiasmo e la fiducia riposta dalle aziende nei confronti del format Scalo Milano".

"Il 2020 -prosegue Lardera- è stato indubbiamente un anno complesso per l’intero settore ma, grazie alla lungimiranza del nostro azionista (Gruppo Lonati, ndr), abbiamo messo a punto misure che consentono alle aziende di concentrarsi sul rilancio, contando su maggiori risorse di liquidità alla ripartenza. Per questo motivo, fino a giugno 2021, Scalo Milano ha scelto di prorogare il pagamento dei canoni di locazione applicando una percentuale sul fatturato, privilegiando così la parte variabile. Questa misura va nella direzione di un equilibrio che abbiamo trovato con i nostri tenant, mirando ad una sempre più stretta partnership tra le parti".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome