Gruppo Selex: fatturato in crescita (+4,1%)

Maniele Tasca, direttore generale del Gruppo Selex
Maniele Tasca, direttore generale del Gruppo Selex
L’Assemblea dei soci del Gruppo Selex ha approvato il bilancio 2017 che registra numeri in crescita rispetto all'anno precedente. Trend positivo anche per la prima parte del 2018

Il 2017 registra percentuali in crescita per il Gruppo Selex che chiude l’anno con un fatturato alla vendita di 10,5 mld, +4.1% sull’anno precedente. I primi mesi del 2018 confermano il trend di crescita del gruppo e confermano la quota di mercato che, a gennaio 2018, si attesta al 10.4% (fonte Iri). Nel corso dei primi 5 mesi del 2018, le insegne nazionali e regionali del Gruppo registrano, infatti, a parità di rete di vendita, il +1.4%, con un mercato che scende al -1.7%. Il fatturato complessivo si attesta a +4.3%, con il mercato a +1.9% (dati Nielsen). Cresce anche la marca del distributore che nel 2017 registra picchi di oltre il +20%.

I risultati positivi, ottenuti in un contesto che rimane difficile, sono frutto di continui investimenti operati in questi anni per rinnovare la rete di vendita e per garantire competitività all’offerta – spiega il presidente Dario Brendolan - Le sfide che abbiamo davanti richiedono ancora maggior determinazione perché il nostro settore è attraversato da cambiamenti epocali rispetto ai quali siamo chiamati a dare le giuste risposte che i clienti si aspettano”.

Maniele Tasca, direttore generale di Selex, aggiunge: “L’andamento del 2017 e del 2018 stanno confermando la bontà di alcune scelte strategiche e di politica commerciale attuate dal Gruppo negli ultimi anni. Nel prossimo futuro assisteremo ad un ampliamento della competizione, anche con nuove formule, ed il nostro impegno è quello di migliorare costantemente l’esperienza d’acquisto di un cliente sempre più esigente”.

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome