Nel nuovo segmento (fase C) del Serravalle Retail Park spiccano, oltre a Calavera, Burger King e ODStore nella food court, due insegne ancora poco conosciute in Italia: la danese Jysk e l'italiana Ishué

Con una Gla di 40.000 mq e 36 medie e grandi superfici, Serravalle Retail Park diventa, con l'inaugurazione della fase C, uno dei più grandi parchi commerciali italiani, per la precisione il secondo del Piemonte dopo Settimo Cielo Retail Park (45.478 mq di Gla e 20 pdv) e il quarto a livello nazionale per Gla dietro Market Da Vinci a Roma Fiumicino (57.000 mq e 60 negozi), Campania Retail Park a Marcianise (Ce) con 50.000 mq, e Meraville a Bologna (46.079 mq e 30 negozi). Serravalle Scrivia in provincia di Alessandria è a cavallo tra Piemonte, Lombardia e Liguria, a 25 km da Alessandria, 92 km da Milano e 50 km da Genova. Il retail park fa parte del grande polo commerciale sviluppatosi intorno al Serravalle Designer Outlet di McArthurGlen, che al Serravalle Retail Park è integrato attraverso le rotatorie della statale 35 bis che taglia, per così dire, le due grandi aree del polo commerciale.

L’area presentata ieri (Fase C) si sviluppa su 12.000 mq di Gla con 9 megastore, una nuova food court, aree dedicate ai bambini e al relax e oltre 600 posti auto aggiuntivi.

Dopo l’acquisizione da parte di Aedes Siiq, nel 2017, il retail park è entrato in una fase di restyling e ampliamento sviluppatasi in più fasi e culminata con l’apertura della nuova area (denominata Fase C).

Vittorio Saquella, Svicom

Tra le novità introdotte nell’ampliamento del progetto: la smart square nella quale tramite cellulare i clienti potranno collegarsi a un mega schermo con giochi interattivi e guardare eventi sportivi o videoclip musicali; la nuova food court di 8 locali e il totem circolare più alto d’Europa, destinato alla diffusione di video, musica e promozioni commerciali.

Serravalle Retail Park è anche il secondo incarico di gestione per Svicom in Piemonte dopo la commercializzazione del centro commerciale Vanchiglia a Torino che aprirà nel 2020.

"Siamo orgogliosi di aver contribuito al progetto di ampliamento che consolida il valore di Serravalle Retail Park all’interno dell'esteso distretto commerciale di Serravalle Scrivia - sottolinea Vittorio Saquella, Head of Property Management Departement di Svicom -. Un riconoscimento importante per Svicom il cui contributo non si è limitato alla gestione del progetto esistente, ma si è allargato al coordinamento delle strategie di marketing e di comunicazione finalizzate al lancio del nuovo parco e alla gestione del sito internet e al social media management. Una conferma dell’ampia competenza e della poliedrica esperienza, più che ventennale, del nostro team di professionisti".

Per quanto riguarda l'area ristorazione (food court) segnaliamo la presenza di operatori già consolidati come Burger King, sia di nuove (o recenti) insegne come Calavera Fresh Mex, il format di ristorazione tex-mex lanciato da Cremonini e inaugurato nella food court dello Shopping District di CityLife a Milano, e ODStore.

Roadhouse Grill rientra fisicamente nella "stecca" dei negozi, cioè nel corpo portante del retail park (quindi non nella zona indipendente del parco), che è costituito dai negozi rappresentativi di 6 mondi merceologici (8 con la ristorazione e l'area "experience"): Moda-tempo libero (Ishué, Ovs, Piazza Italia, Pittarello, Swaroski, fra i principali), e Casa sono i due mondi più rappresentati (nella casa citiamo Jysk, Kasanova, Maisons du Monde, Mondo Convenienza, Thun, Self). Nella cura per gli animali spicca Arcaplanet; il mondo dell'infanzia è rappresentato da Bimbo Store-Toys Center.

Sono tutti retailer ben noti e consolidati, a parte due insegne assai meno note: Ishué, abbigliamento uomo-donna che ha negozi soprattutto in Piemonte e Liguria (fra cui uno store nell'Area 12 Juventus Stadium), e Jysk, catena danese specializzata nell'arredo casa e ufficio, poco conosciuta in Italia dove ha debuttato proprio a Serravalle nel 2009: oggi ha 50 punti di vendita.

 

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome