Signorvino, una “rete” di negozi di vino

L'intento di Signorvino è quello di coniugare il meglio di gdo ed enoteca in un nuovo format

Signorvino non è un’enoteca né tantomeno una catena, ma una rete di negozi con l’intento di fare sistema, nata nel 2012 da un'idea di Sandro Veronesi, presidente del gruppo Calzedonia. La differenza può apparire sottile ma è sostanziale, ed è un punto di forza che Luca Pizzighella, direttore commerciale di Signorvino, rivendica con convinzione. “Quando un cliente entra in uno dei nostri punti vendita, deve percepire l’idea del negozio di vino, non dell’enoteca; la dinamicità, il valore del retail che si è sviluppato in altri settori, noi vogliamo portarlo nel mondo del vino”, spiega, aggiungendo che “il cliente deve sentire di essere in un negozio dove vivere il vino a 360 gradi, per comprare, assaggiare, bere e mangiare”.

Tutto quello che c’è da sapere sulla più grande rete italiana di “negozi di vino” nell’intervista a Luca Pizzighella:

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome