Considerato uno storico punto di riferimento per i monzesi e i brianzoli nel casual dining di qualità, Speedy festeggia i 30 anni con il nuovo locale in via Moncenisio, a immediato ridosso del centro monzese. Con un menu di circa 80 panini e 50 birre locali ed europee (come la Früh, importata in esclusiva per l’Italia da un birrificio di Colonia), il nuovo Speedy di via Moncenisio rispecchia tutte le principali caratteristiche -dall'atmosfera all'offerta ristorativa fino allo spettacolo/intrattenimento- della storica sede di via Appiani.

 

 

Oltre ai classici e ai bestseller, come il Super Speedy, la carta è arricchita da panini stagionali realizzati con attenzione per la provenienza locale di ingredienti e materie prime. I dolci sono di produzione propria. Anche il pane viene preparato appositamente in base alle esigenze di impasto e consistenza. "Scegliamo personalmente tutti i nostri ingredienti – precisa Marinella Colombo, fondatrice di Speedy– trattando direttamente con i produttori e prediligiamo solo alimenti di cui testiamo la qualità come il Crudo Marco d’Oggiono, salume di nicchia noto per la sua spiccata dolcezza".

Marinella Colombo, la titolare insieme al figlio Davide Mignani, hanno festeggiato il taglio del nastro per il trentennale dall'apertura, con Dario Allevi (Sindaco di Monza), e gli assessori Massimiliano Longo e Federico Arena.

Da sin. il Sindaco di Monza (Dario Allevi), l'assessore Massimiliano Longo, e Davide Mignani (titolare di Speedy) all'inaugurazione del nuovo Speedy a Monza

"L’apertura del secondo locale è il risultato di un forte apprezzamento e consolidamento della nostra attività sul territorio brianzolo –spiega Davide Mignani, titolare del locale–. Per questo motivo abbiamo voluto offrire agli affezionati e ai nuovi clienti un secondo punto di ristoro sempre aperto (dalle 11 alle 2) per rispondere alle esigenze di una variegata clientela, in maniera rapida e puntuale, nel corso dell’intera giornata. Il servizio d’asporto, inoltre, completa l’offerta".

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome