Supermercato24 acquisisce Szopi ed entra in Polonia

La startup italiana della spesa online estende con questo nuovo investimento il proprio business nel mercato polacco

Supermercato24, il marketplace italiano della spesa online con consegna in giornata, ha annunciato l’acquisizione di Szopi, il player polacco di spesa online on-demand. Un traguardo importante per la costante crescita della scale-up nata nel 2014, che si espande così a livello internazionale.

 

 

Come si legge nella relativa nota, l’operazione - supportata da Fii Tech Growth, 360 Capital, Innogest ed Endeavor - rappresenta il primo passo di una strategia di espansione europea dell’azienda e permetterà a Supermercato24 di iniziare a sviluppare il proprio business nel mercato polacco, grazie alla rete strategica di partnership già attiva con Szopi.

Lanciato nel 2016, Szopi è attivo a Varsavia, Cracovia, Breslavia e Poznan e ha lavorato con alcuni dei più grandi supermercati e discount polacchi, tra cui Carrefour, Auchan, Biedronka, Lidl e Tesco, con oltre 100.000 consegne effettuate. Il modello di business è simile a quello di Supermercato24: gli utenti devono semplicemente recarsi sul sito di Szopi.pl e compilare la propria lista della spesa sul loro supermercato preferito; in seguito, uno Szoper preparato si occuperà della spesa per conto del cliente. Il servizio sarà presto disponibile anche in altre città.

 

 

Grazie all’acquisizione, i fondatori di Szopi diventeranno parte integrante dell’azienda, con un focus particolare sulle aree di Business Development e Operations. L’implementazione tecnologica di Szopi sulla piattaforma Supermercato24 sarà integrata entro l'inizio del 2020. Supermercato24 da tempo è parte di Endeavor Italia, organizzazione no profit che supporta gli imprenditori ad alto potenziale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome