Secondo l’indagine di Showroomprive.it relativa alle festività natalizie il 26% dei consumatori prediligerà il canale eCommerce per risparmiare tempo e denaro. Il 40% stima di spendere tra i 150 e i 200 euro.

L’approssimarsi del Natale porta con sé una serie di ritornelli stagionali. Non solo canzoni, spot emozionali e aumento della spesa alimentare per alcune categorie, ma anche l’affannosa -o piacevole- ricerca del regalo.
Secondo la ricerca svolta dal portale Showroomprive.it, il 26% degli italiani intende acquistare online tutti i doni natalizi, scelta guidata dalla volontà di risparmiare denaro (60%) ma anche tempo (38%).

Il 28% è mosso dalla varietà di scelta rintracciabile sul web, mentre il 13% si dichiara semplicemente un eCommerce addicted. Dalla ricerca emerge inoltre che un 20% comprerà in rete quanti più regali possibili, ma non la loro totalità, e che il 18% si affiderà all’online per circa la metà del proprio shopping.

  1. Il timing

ll 35% degli intervistati inizia la ricerca dei regali a novembre, il 16% a ottobre, mentre un lungimirante 11% anticipa ulteriormente i tempi, dichiarando di muoversi già a fine settembre per trovare idee originali. Per il 23% la ricerca comincia la prima settimana di dicembre, il 9% attende fino alla metà del mese, mentre sono il 6% i ritardatari che si apprestano ad acquistare i regali solo pochi giorni prima o addirittura il giorno stesso della Vigilia di Natale.

  1. La spesa

Per quanto riguarda il ticket medio di spesa natalizia, il 40% del campione ha intenzione di spendere tra i 150 e i 200 euro, il 31% destinerà allo shopping meno di 100 euro, il 10% resterà intorno ai 250 euro e l’11% investirà circa 300 euro. C’è poi un 7% che per i regali natalizi spenderà una cifra pari a 500 euro o più.

  1. Le categorie merceologiche

I prodotti preferiti per i parenti più stretti sono gli articoli moda, ovvero abbigliamento e accessori, che rappresentano il regalo più gettonato sia per le mamme (46%) che per i papà (42%), seguiti subito dai profumi che raccolgono rispettivamente un 28% delle preferenze per le prime e un 26% per i secondi. Entrando nel dettaglio, per le mamme al terzo posto nella top five dei regali preferiti si posizionano gioielli e bigiotteria (20%), decorazioni e articoli per la casa (17%) e cosmetici (11%). Per i papà, invece, in terza posizione si piazzano prodotti tecnologici (17%), orologi (15%), libri e film (13%).

 

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome