L'effetto combinato degli artisti ospiti al Valmontone Outlet Summer Festival e della contiguità tra palco e food court hanno prodotto un incremento del 20% nel numero di visitatori

Tutto esaurito, nei limiti della capienza massima consentita dalle autorità, per le prime tre serate ad ingresso gratuito dell’edizione 2018 del Valmontone Outlet Summer Festival, e biglietti venduti in tempi record per l’evento speciale di chiusura con il concerto di Alvaro Soler. Il Festival musicale organizzato da Valmontone Outlet, uno dei più grandi villaggi outlet d'Italia, in provincia di Roma, e gestito da Promos, ha ospitato alcuni protagonisti della musica italiana e internazionale: le cantanti italiane Noemi e Giusy Ferreri (foto home page), il gruppo spagnolo degli Jarabedepalo (ex Jarabe de Palo, famosi per la Flaca, canzone dell'anno nel 1997, ma ancora oggi ben presente nella memoria musicale) fondato dal musicista di Montanuy (Aragona) ma cresciuto a Barcellona, Pau Donès, e il cantautore ventisettenne barcellonese Alvaro Soler. I Jarabedepalo hanno pubblicato l'ultimo album nel 2017, anno in cui hanno duettato con Ermal Meta nel suo Voodoo Live.

 

 

I Jarabedepalo a Valmontone Outlet Summer Festival

"I quattro appuntamenti notturni, con apertura prolungata di tutti i negozi fino a mezzanotte, hanno contribuito ad aumentare del 20% il numero di visitatori rispetto alla precedente edizione" commenta Cristina Lo Vullo, direttrice di Valmontone Outlet.

Per il concerto di Alvaro Soler è stata inoltre sperimentata una nuova formula, con biglietto di ingresso a pagamento ma ridotto per i possessori delle Valmontone Card: l’inserimento di un ticket ha permesso al centro di ospitare un artista internazionale e di grande fama garantendo al pubblico l’accoglienza sicura e monitorata tipica dei grandi eventi. "La risposta dei fan è stata incredibile, tanto da far raggiungere il sold-out a due settimane dall’evento" aggiunge Cristina Lo Vullo.

 

 

Cristina Lo Vullo, direttrice di Valmontone Outlet

Complici del successo di questa seconda edizione del Festival musicale anche le promozioni come le Special Shopping Nights con sconti fino al 30% in più rispetto ai saldi. "Il successo di pubblico -precisa la direttrice di Valmontone- ha avuto importanti riflessi in termini di fatturato sia nel comparto moda sia nel distretto dedicato alla ristorazione, con incremento del 40% rispetto a quanto registrato nell'edizione dello scorso anno che prevedeva, però, 6 serate".

Questo dato corrobora l’intuizione da parte di Valmontone di puntare su un numero più limitato di serate, allungando però il periodo di attività anche al mese di agosto e scegliendo ospiti musicali di grande impatto mediatico e comunicativo.

"Il successo della manifestazione è anche legato alla contiguità tra Food Court e l’area palco degli spettacoli -aggiunge Cristina Lo Vullo- e conferma l’efficacia del percorso compiuto da Valmontone Outlet da centro strettamente dedicato allo shopping a luogo di aggregazione e incontro".

E fra poco arrivano gli eventi autunnali con la seconda edizione del Kids Festival, la manifestazione che prende il via sabato 8 settembre e per tutto il mese di settembre trasformerà Valmontone Outlet in un villaggio a misura di bambino.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome