Vendite di vino nella Gdo in ripresa nel 2014

Segnali positivi per le vendite nella Gdo di vino confezionato, che nel 2014 crescono globalmente dell’1,5% a valore e dello 0,2% a volume, invertendo il trend negativo del 2013. Questi i primi dati della ricerca Iri, che verrà presentata ufficialmente nel corso di Vinitaly a Verona.
In testa alla classifica delle tipologie di vino più acquistate dagli italiani si trovano come d’uso Chianti e Lambrusco, che tuttavia mostrano una flessione delle vendite a volume, mentre nel comparto dei bianchi primeggia il Vermentino. Prestazioni positive anche per Prosecco, Nero D’Avola, Muller Thurgau e Traminer, mentre tra quelli emergenti, ovvero con il maggior tasso di crescita, figurano Pecorino, Passerina e Inzolia.
Parlando della difesa del valore del prodotto da parte di cantine e Grande Distribuzione come questione fondamentale per l’anno in corso, il Client Service Director di Iri, Virgilio Romano, sottolinea come la rincorsa dei volumi come prevalente obiettivo di crescita rischi di rivelarsi controproducente, quindi “sì alle promozioni, ma con intelligenza strategica”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome