Datalogic Mobile e Retail: “Come vincere una sfida”

Intervista all’amministratore delegato Gian Paolo Fedrigo di DATALOGIC MOBILE

Gian Paolo Fedrigo CEO di DATALOGIC MOBILE è orgoglioso dei risultati della società di cui fa parte da più di 16 anni:
"Siamo un azienda veloce sempre in connessione con il mondo in tempo reale 24 h su 24 h , un'azienda globale in un mondo globale e facciamo rete e interrelazioni multiple . Con partner nel mondo per lo sviluppo di ogni attività DATALOGIC MOBILE è entrata in modo massiccio nel mercato del retail. Oggi rappresenta il 70% del volume di business dell' azienda con copertura word wide ad incrementi costanti.

E' un partner tecnologico per il retail: propone soluzioni per la logistica nel magazzino fino ad arrivare a quelle per il punto vendita. Shopevolution è la soluzione all'avanguardia per tutte le applicazioni in-store vicine al consumatore finale (self shopping). Siamo felici di servire i nostri clienti nel food e non food come: Carrefour, Coop, Geantcasino, Esselunga e la più grande catena mondiale di arredo casa come IKEA solo per citarne alcuni Abbiamo una gamma di offerta vastissima, oltre al prodotto: dal back office al front office, servizi e consulenze per progetti dedicati."

QUALE AZIENDA C'E' DIETRO a questo successo?

"C' è un'azienda con forti radici che punta sull'entusiasmo, sulla motivazione, l'energia e la creatività dei singoli e del senso di responsabilità che ci unisce. DATALOGIC MOBILE è costituita da persone e mezzi eccellenti che operano con entusiasmo e orgoglio per essere parte di una squadra vincente.

Da questo punto di vista Datalogic Mobile è da oggi in grado di comunicare in modo più diretto grazie a innumerevoli strumenti interattivi. Disponiamo di nuovi tool on-line per innovare anche ai livelli più operativi. Per esempio è online con il suo nuovo “Datalogic Mobile Blog”! Abbiamo un time to market velocissimo con forte personalizzazione sui bisogni del singolo cliente e sui servizi di supporto . Il nostro obiettivo è costruire insieme".

C'è una ricetta DATALOGIC MOBILE per uscire dalla crisi?

"Stiamo perseguendo un filone di pensiero che ci porta mantenere vivo il nostro impegno nell'ascoltare i manager dei nostri clienti per dare le giuste risposte e ciò ci ha fatto crescere circa del 30% (VDC ci conferma come la miglior performance in termini di sviluppo).

Il mondo del Retail è quello che ha subito la crisi in maniera relativamente modesta ed è anche quello dove abbiamo l'esperienza più ampia ed un successo consolidato e riconosciuto.

DATALOGIC MOBILE copre ogni passaggio. La merce entra nel magazzino e tramite terminali come il FALCON e il KYMAN si esegue la movimentazione e la messa a scaffale. Per poi eseguire inventari, riordini, spedizioni, ricevimento e gestione prezzi grazie a terminali come lo SKORPIO e il MEMOR. E infine il consumatore finale: con JOYA fare la spesa diventa una esperienza interattiva unica."

E progetti nuovi per l'immediato futuro?

Per il 2011 sono previsti nuovi prodotti “convergenti”: ELF, prodottto all in one: dalla ricezione allo scaffale del negozio. Insieme a JOYA per razionalizzare il TCO e ROI, incrementando la loyalty dei propri clienti.

Vogliamo continuare ad affrontare il futuro con l'assetto giusto di un'azienda flessibile, snella , con persone responsabili ed efficienti . Esercitando il costante ascolto del cliente. Ottimizzando e ridisegnando il nostro Business Model continueremo ad investire nella ricerca e nello sviluppo, delle relazione, nella qualità delle nostre risorse interne Infatti la nostra parola d'ordine è: "non fermarsi mai "!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here