Rilevazione prezzi – Pesce fresco [04 2009]

Rilevazione prezzi – Ricerca esclusiva di MARK UP: monitorati 8 punti di vendita della Gda sulla piazza di Milano. (Da MARK UP 176)

Registrati gratuitamente per scaricare il pdf con la versione completa dell'articolo >

1. Ribassa anche il pesce di qualità

I
freschi di peso variabile rilevati nel mese di febbraio sono i pesci, dei quali si sono considerati gli stessi tipi dello scorso anno (pesce intero da pulire e filetti). Per le orate e i branzini si è suddiviso tra pescato nazionale o estero. Nella maggior parte dei casi i prezzi si riferiscono al pesce sfuso ovvero servito al banco o, in mancanza, il pesce confezionato. Tra le varietà quest'anno latita la pescatrice.

Mentre nel 2008 seppur di poco, la tendenza era al rialzo, nel 2009 prevalgono nettamente i ribassi che sono 54 pari al 49%; gli aumenti sono 41 (37%) e gli invariati 15 (14%). I ribassi sono distribuiti in modo piuttosto eterogeneo ovvero sia sul pesce cosiddetto azzurro, notoriamente meno caro, ma anche sui pesci di qualità e prezzo superiore; la sogliola è diminuita nel 100% dei casi considerati. Si nota poi come le riduzioni siano spesso rilevanti. Anche gli aumenti sono distribuiti trasversalmente e talvolta presentano scostamenti piuttosto rilevanti sia da un anno all'altro sia da un'insegna all'altra. Si tratta di una dinamica legata alla natura stessa del pesce fresco poiché è un prodotto ad alta rotazione con prezzi molto fluttuanti anche di giorno in giorno; per questo anche le offerte speciali sono numerose e variabili da un punto di vendita all'altro.

Anche a livello di insegne prevalgono le riduzioni. Va però ricordato che la rilevazione evidenzia gli scostamenti tra un anno e l'altro e non le differenze di prezzo tra le insegne; di conseguenza anche laddove prevalgono nettamente le riduzioni tra un anno e l'altro non significa che i prezzi siano i più convenienti in assoluto. Si segnala tuttavia come Auchan e Carrefour, dove prevalgono i ribassi (ben 6 e 8), si siano rilevate anche tra le insegne meno care. I prezzi possono variare anche non solo per la dimensione del pesce ma anche per la coltura (allevamento o pescato). Di tutti i prodotti si è comunque rilevato il prezzo più basso tenendo conto anche delle tante offerte e promozioni.


Allegati

176-MKUP-RilPrezzi
di Andrea Manicardi / aprile 2009

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here