Silvia Bassignani e l’identità dei canali Conad

Bologna, Novembre 2018 - Conad - foto di Massimo Paolone
Costruire un unico ecosistema basato su soluzioni di spesa che comprendano prodotti, servizi ed esperienze: secondo il direttore marketing canali e Crm di Conad è su questo terreno che si giocherà la concorrenza del futuro tra le insegne

"Vogliamo costruire un unico ecosistema basato su soluzioni di spesa che comprendano prodotti, servizi ed esperienze, perché è su questo terreno che si giocherà la concorrenza del prossimo futuro tra le diverse insegne: il nostro obiettivo è affermare la diversità di Conad rispetto ai competitor in tutti i nostri canali di vendita, dagli ipermercati alla prossimità fino all’online. Per questo siamo fortemente impegnati in un processo di revisione complessiva di tutti i nostri format di vendita per raggiungere quella caratterizzazione e distintività che riteniamo essenziali per rimanere leader". Con passione, Silvia Bassignani, il direttore marketing canali e Crm di Conad, racconta le tappe di questo processo, raggiunte finora, e i prossimi obiettivi.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome