Buyonz Group diffonde il made in Italy nel mondo

Retail Technology – Il gruppo italiano specialista nell'e-commerce opera come struttura di supporto, anche in termini B2C, per i marchi nazionali che vogliono espandersi all'estero

Fondato nella primavera 2011, Buyonz Group è un gruppo italiano specializzato nell'e-commerce B2B e B2C, e utilizza il web per connettere aziende e consumatori e sostenerli nelle rispettive attività. In futuro Buyonz Group punterà sulla vocazione di “facilitator” per tutti i marchi e le aziende del made in Italy che vogliono sviluppare mercato fuori dai confini nazionali, operazione ormai quasi obbligatoria considerando i limiti strutturali e contingenti del nostro paese. Lo confermano a Mark Up Fabrizio Albergati, presidente del Cda di Buyonz Group, Paolo Chiaramida, amministratore delegato Buyonz Group, e Roberto Addeo, amministratore delegato di AZ Distribution (una delle tre società del gruppo) che a Milano hanno incontrato i giornalisti per comunicare i risultati economici 2013 e alcune novità.

Per quanto riguarda i dati, il Gruppo ha chiuso il primo
quadrimestre del 2013 con un fatturato di 2,2 milioni di euro, "risultato
record -ha commentato Fabrizio Albergati - se confrontato con i 2,6 milioni dell'intero 2012, e con il fatturato 2011 che è stato di 1,1 milioni.
Un trend che, insieme al piano di espansione dell'offerta, determina
previsioni positive per tutto il 2013".

Struttura del gruppo
A Buyonz Group fanno capo tre società specialistiche, AZ Distribution, Buyonz Retail, e Buyonz Service.
AZ Distribution
, distributore specializzato nel
supporto ai siti di vendita privata italiani e internazionali, ha
raddoppiato la copertura geografica: oggi arriva in 40 Paesi nel mondo, con più
di 100 partner (fra i quali Brands 4 Friends, FAB, Privalia, Saldi
Privati, Zalando) che raggiungono una popolazione online di oltre 150
milioni di utenti.
 
Consulente e distributore
“Per le aziende e le imprese di ogni tipologia e dimensione, Buyonz Group si pone quale partner unico e globale che le orienta a Internet, le supporta in tutte le fasi di sviluppo e genera per loro nuove opportunità di business” spiega Paolo Chiaramida. “Buyonz svolge una duplice attività: consulente e fornitore di servizi in outsourcing, e distributore online di marchi nazionali”.

Pureplayer e click&mortar

L'attività di e-commerce si può svolgere in tre modi: da retailer tradizionale che aggiunge e/o integra l'on-line (modello click&mortar: es. esselunga a casa, la feltrinelli); da puro intermediatore (portali e siti specializzati o multi-brand), e da retailer esclusivamente on-line ma logisticamente autonomo (deposito e merce propria), che è il modello Amazon.
Gruppo Buyonz vuole proseguire nella direzione del click&mortar, ma attraverso la formula, molto in voga oggi, dello shopping club, punti di vendita al dettaglio su strada, rivolti però a un target convenzionato, dotato di tessera.

Gli store per tesserati
Il primo Buyonz Store ha aperto a Cernusco sul Naviglio (Mi). Possono aderire i dipendenti di aziende convenzionate e chi ha fatto almeno un ordine sui siti mykidz.it, mybrandz.it, casatutto.com o nostrofiglio.it, i siti di vendita gestiti da Buyonz Group. I soci ricevono insieme alla tessera personale anche due “temporary card” con le quali possono far accedere al club familiari o amici.

Il secondo Buyonz Store ha aperto alcuni giorni fa a Sesto San Giovanni, a nord di Milano.
La rete di siti Buyonz ha superato 200.000 utenti registrati e gli store 7.000 tesserati.

Offerta in-store
Nei Buyonz Store si possono trovare le
"Grandi Firme" nel campo dell'abbigliamento, delle borse, dei gioielli, degli  orologi e
accessori, ma anche dei cosmetici e dei prodotti per la cura della persona.
Per la fascia 0-14 anni, Buyonz Store offre
abbigliamento, prodotti di puericultura, giocattoli e altri accessori
per le mamme e per la gravidanza.
Nel comparto Design il negozio
propone casalinghi, accessori per la casa, piccoli elettrodomestici,
complementi d'arredo, tessili e altri articoli per la casa. Il tutto secondo una politica di prezzi scontati/interessanti.

Acquisizione di Tunda

Nell'ambito di Buyonz Service è importante la recentissima acquisizione di Tunda, software house italiana nata nel 1998 e specializzata nello sviluppo di siti e-commerce per aziende anche di grido, come Bow.it, Eataly, Everywine.biz, Fontanafredda, Moleskine, Nostrofiglio Shopping club.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here