Coincasa valorizza le eccellenze artigianali italiane

Matteo Cibic, Francesca Lanzavecchia, Daniele Bortotto ph Andrea Penisto_LR
Matteo Cibic, Francesca Lanzavecchia, Daniele Bortotto ph Andrea Penisto_LR

Un viaggio attraverso l’Italia per valorizzare le eccellenze dell’artigianato italiano. Coincasa, marchio di Coin dedicato all’home decoration, lo compie promuovendo il progetto Best of Italy che valorizza le collezioni nate dall’intreccio tra le idee di giovani designer e le mani degli artigiani. Il viaggio prende il via da Venezia, e più precisamente da Murano. Saranno coinvolti anche gli store di Milano piazza V Giornate e corso Vercelli, a Roma in via Cola di Rienzo, a Firenze, Treviso, Napoli e nella E-boutique Coincasa.it

 

In assortimento saranno introdotti i prodotti realizzati dalla Fornace Mian di Murano e dal Gondolo's_Coincasa_Best of Italy_Cibicdesign di Matteo Cibic, da Francesca Lanzavecchia e Hunn Wai (studio Lanzavecchia + Wai), da Giorgia Zanellato e Daniele Bortotto (dell’omonimo Studio) che hanno prodotto tre linee di bicchieri e brocche,  realizzate in vetro soffiato, molato, incamiciato.

Murano sarà protagonista inoltre di un progetto complementare a Best of Italy: Coincasa proporrà infatti da settembre una collezione di bicchieri realizzati in colori minerali e argento dalla vetreria Antica Murano, tutti in vetro soffiato e realizzati interamente a mano da un esperto maestro vetraio secondo la tradizione, un’ulteriore occasione per valorizzare a livello nazionale le capacità degli artigiani del nostro territorio.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome