Politiche agricole: si punta sugli orti urbani

di Raffaella Pozzetti

Come migliorare il sistema alimentare urbano? Questa la domanda cui il panel cerca di rispondere. Fra le soluzioni proposte, quella di educare i cittadini all'importanza della sicurezza alimentare incentivandoli, contestualmente, a produrre da sé gli alimenti che mangiano. Quale modo migliore per esser certi della qualità e della provenienza dei cibi? Ovviamente il focus, in questo caso, è sulla coltivazione diretta di un proprio angolo verde, e quindi sulla produzione di frutta e verdura, magari secondo la formula degli orti urbani, soluzione che ha preso piede da qualche tempo anche in Italia. Così facendo, fra l'altro, si promuove un modello alimentare più sostenibile e sicuro e, al contempo, più sano: tema, quest'ultimo, importante negli Usa e non solo, visto il costante aumento, per esempio, dell'obesità e di altri problemi legati ad un'alimentazione non corretta, sin dall'infanzia. In questo senso, diviene prioritario trasmettere ai bambini il valore di una corretta alimentazione, avvicinando i più piccoli, già durante i primi anni di scuola, al concetto di agricoltura sostenibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here