Sammontana: il nuovo spot Cono Cinque Stelle riparte dagli ugc

La campagna on air dal 29 maggio ingloba commenti e parodie degli utenti relativi agli spot precedenti, con tone of voice auto-ironico

Una pubblicità che chiude il cerchio della comunicazione tra consumatori e azienda, sfruttando appieno i meccanismi attivati dalla rete e dai social. Per lo storytelling del nuovo advertising Cono Cinque Stelle, infatti, Sammontana ha scelto di basarsi su commenti di spirito e parodie create dal popolo di internet in risposta ai due spot dello scorso anno.

Nello spot lanciato online e sui principali canali televisivi dal 29 maggio compaiono tutti gli ugc (user generated content), che vengono parallelamente recitati e mixati dalla voce in sottofondo. Una scelta di linguaggio auto-ironica che, insieme alla riproposizione di feedback dal basso, indica volontà di prossimità e di un nuovo dialogo con gli utenti.

La campagna per Cono Cinque Stelle (al Croccantino) è pianificata da Mec con presenza anche in radio e al cinema. L'agenzia creativa, come per gli altri gelati del marchio, è Auge Headquarter.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here