Assalco: quanti sono davvero i pet in Italia?

Dopo la pubblicazione del Rapporto Italia 2017 di Eurispes, Assalco (Associazione Nazionale tra le Imprese per l'Alimentazione e la Cura degli Animali da Compagnia) fa chiarezza sul vero numero di pet presenti in Italia. Il mercato degli alimenti per cane e per gatto non rileva diminuzioni né sul numero di famiglie acquirenti, né sulla spesa media, evidenziando discrepanze rispetto ai dati Eurispes, che negli ultimi anni hanno registrato dati incongruenti per la presenza degli animali da compagnia in Italia.

 

 

Il settore, invece, registra dati positivi, con un tasso di crescita annuo composto pari al 3,1% nel periodo 2012 – 2015 in Italia. Nel 2015, il solo mercato del pet food ha registrato un giro d’affari di 1.914 milioni di euro (+4,1% rispetto all’anno precedente), con 551.200 tonnellate di prodotti commercializzati. Le attese per il giro d’affari 2016 sono positive. I dati di mercato saranno diffusi in occasione della pubblicazione del Rapporto Assalco-Zoomark, che verrà presentato durante la fiera Zoomark International 2017, a Bologna dall’11 al 14 maggio. I dati Euromonitor comprovano che la presenza dei pet nelle case degli italiani sia rimasta costante negli ultimi anni (circa 60 milioni di pet complessivamente, all’interno dei quali i cani sono circa 7 milioni e i gatti 7,5 milioni). Per poter contare su un dato univoco, Assalco auspica la creazione dell’Anagrafe nazionale degli animali da compagnia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome